Pubblicità

Oscillazioni (1558793295819)

0
condivisioni

on . Postato in Altro | Letto 688 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoTatiana, 21

domanda

E' difficile dire a che campo appartiene il mio problema, penso sia un insieme di causa: sta di fatto che per semplificare posso affermare che ho perso la concentrazione nello studio, ho problemi a dormire e sopratutto non ho voglia di vedere le persone, di uscire.. in più mi rendo conto di sfogare le frustrazioni sul cibo, il che peggiora solo le cose.(è un circolo vizioso).

Sono capace di prendere 10 kg in un mese e poi perderne 15..oscillo tra momenti in cui sono iperattiva, con mille impegni e super motivata a momenti in cui non riesco a alzarmi dal letto. Ho paura ma non so di cosa, non so cosa fare per spezzare il circolo.


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


risposta

Salve Tatiana,

il fatto che è consapevole di avere delle difficoltà che le causano dei disagi è già un grande passo. Da ciò che scrive potrebbe avere delle oscillazioni inerente all’umore che le potrebbero causare delle difficoltà sia nel sonno che nel rapporto con il cibo. Molto spesso il cibo viene usato come valvola di sfogo per le nostre emozioni (positive o negative che siano) per questo è importante trovare un proprio modo personale di provare e vivere le emozioni, come ad esempio scrivere (mettendo nero su bianco ciò che sta provando in quel momento) oppure fare cose che le piaccono.


Per spezzare ciò che lei definisce circolo vizioso, inerente a ciò che a scritto, potrebbe essere utile intraprendere un percorso psicologico.

 

Pubblicato in data 30/05/2019

 

A cura della Dottoressa Ilaria Luciani

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: consulenza online gratuita concentrazione alimentazione

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Carattere

Dal greco karasso, che significa letteralente "incidere", è l'insieme delle doti individuali e delle disposizioni psichiche di un individuo. Può anche essere...

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

News Letters

0
condivisioni