Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Bulimia (130427)

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 74 volte

Rappa 33

Carissimi esperti, sono una donna di 33 anni sposata, ho 2 figli e credo di avere un problema con il cibo. Con le gravidanze sono ingrassata diciamo nei limiti consentiti e i chili acquistati sono anche riuscita a perderli solo che dopo un anno la nascita del secondo figlio ho cominciato a prendere chili su chili fino a pesare la bellezza di 105kg ovviamente avendo la consapevolezza che questi chili li avevo presi abbuffandomi di nascosto divorando tutto dolce e salato senza preoccuparmi minimamente del danno che mi stavo infliggendo. Del resto era l'unico modo che avevo per tirarmi su. Mentre mangiavo stavo bene dopo però avevo tanti sensi di colpa e tante volte ho provato a vomitare ma non ci sono mai riuscita. Poi, grazie all'aiuto di una mia amica mi sono messa a dieta e ho cominciato a fare tanto sport e oggi peso 84 kg ma sento che non riesco più a stare a dieta e mi è capitato di ricominciare a mangiare smisuratamente e davanti a mio marito mangio normale poi quando sono sola mi massacro mangio di tutto. Ho letto articoli che dicevano che la bulimia si manifesta anche senza il vomito non so che devo fare, aiutatemi voi! Grazie per la vostra disponibilità.

Cara Rappa, innanzitutto è sempre meglio avere una diagnosi completa di un disagio e spesso…poco importa il nome del disturbo, quanto invece la celerità dell’intervento! Io ti consiglio di rivolgerti ad un esperto per una valutazione. Va benissimo anche il servizio pubblico di psicologia adulti. Una volta comprese le cause che sono a monte di queste tue abbuffate…il lavoro sarà rimuoverle, controllare questo comportamento e sostituirlo con altri più funzionali.

(risponde la Dott.ssa Sara Ginanneschi)

Pubblicato in data 31/01/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Gelosia retroattiva

La gelosia retroattiva prende anche il nome di sindrome di Rebecca, nome ispirato dal film di Alfred Hitchcock, ovvero Rebecca la prima moglie, tratto dal roman...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente, “passaggio all’ atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’in...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

News Letters