Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Mangiatore celebrativo (144835)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 228 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gina 29

Salve, sono un mangiatore celebrativo, seguo le diete perfettamente fin quanto evito feste, amici e aperitivi. quando seguo una dieta non ho praticamente vita sociale e quando riprendo la vita sociale. Non riesco a godere dei momenti di incontro (pizza, cene, compleanni) se vincolati da diete. Cosi mangio  e bevo senza limiti. Vorrei moderarmi e stare in compagnia senza associare questi momenti ad abbuffate. Un saluto.

Cara Gina, tra i vari tipi di disordini alimentari, devo dire che il suo è il più allegro! Di solito le persone si chiudono in casa e mangiano di nascosto, di notte, lontano dagli altri, per vergogna. Lei invece fa esattamente l'opposto! E questo, perdoni il paradosso, è assolutamente sano! Il cibo è gioia, condivisione, celebrazione! Per moderare un comportamento che per lei è eccessivo e fonte di disagio potrebbe fare un breve percorso di terapia comportamentale, apprendendo una tecnica di gestione degli impulsi. Se poi lo ritiene opportuno e utile può anche cercare di andare a fondo e capire con il terapeuta il motivo di questo disagio. In bocca al lupo! Un saluto.

(Risponde la Dott.ssa Ponti Camilla)

Pubblicato in data 06/07/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Anoressia/Bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

Disturbo Esplosivo Intermitten…

Disturbo del comportamento caratterizzato da espressioni estreme di rabbia, spesso incontrollabili e sproporzionate rispetto alla situazione L’IED (Intermitten...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

News Letters

0
condivisioni