Pubblicità

Peso (144435)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 201 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sara 17

Salve, sono una ragazza di 17 anni. Sono in crisi con me stessa perchè è da qualche tempo che non riesco più ad accettarmi come sono, a tal punto da non riuscire più a guardarmi allo specchio. Avrei bisogno di un vostro aiuto! Non voglio perdere la fiducia in me stessa. Sono alta 1.80 e peso sui 66 kg. ho la fobia di ingrassare e sto iniziando persino a non mangiare più. Cordiali saluti.  

Cara Sara, il problema del peso è sicuramente il problema per definizione della tua età e del momento attuale della società in cui viviamo. Però dalle misure che riporti mi sembra che tu sia assolutamente perfetta! Quindi, se è così grave la sensazione di non accettazione, allora rivolgiti ad un terapeuta cognitivo-comportamentale, e parla di questo vissuto. Non ad un dietologo, il problema non è con il peso, ma con le tue emozioni legate alla tua immagine! Un abbraccio e un in bocca al lupo! Un saluto.

(Risponde la Dott.ssa Ponti Camilla)

Pubblicato in data 15/06/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Anoressia/Bulimia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia, mentre le altre componenti del linguaggio risultan...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Volontà

In psicologia, il concetto di volontà viene concepito, a seconda della scuola di riferimento, come: • Una funzione autonoma, non riconducibile ad altri process...

News Letters

0
condivisioni