Pubblicità

Amore e relazioni (27032015)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 500 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

 Giulia, 23

La mia Storia: Buongiorno. Ho bisogno, se vi va, di un parere sincero. Sono una ragazza di 23 anni, fidanzata da diversi anni con un ragazzo che, ne sono convinta, non potrebbe essere altro che la persona giusta per me. Il problema? Il mio migliore amico, nonché amico del mio ragazzo. Abbiamo un ottimo rapporto di amicizia, siamo molto legati..
Ma lui spesso fa avances decisamente spinte.. di solito lo fa quando ho esagerato con il bere, ma tante volte anche quando sono sobria e lucida.. Non so come spiegarmelo..
E non so come spiegarmi il fatto che io stia al gioco..
Per intenderci non ho mai accettato rapporti o cose simili, ma ci flirto volentieri. Amo il mio ragazzo, ma con il mio amico farei le peggio cose..
Non so spiegarmelo, e questo mi manda in crisi.. Sto passando un periodo molto difficile nella mia vita, grossi problemi a casa di diversa natura, una situazione che va avanti ormai da anni..
Vorrei solo capire perchè sento anche io il bisogno di flirtare con lui anche se sono fidanzata felicemente, senza dubbio.

Grazie in anticipo


Cara Giulia

Dal racconto si evince che c’è difficoltà di capire quale relazione sentimentale e affettiva è reale. Spesso crediamo di amare una persona e nello stesso tempo giochiamo con altra amico o no questo significa che non è ben chiaro quale può essere il “vero” amore. Preso atto che ci sono anche varie problematiche di altra natura ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico che può aiutarti a mettere un equilibrio psichico inoltre ti consiglio di leggere il libro La coppia e i suoi segreti edito da Kimerik che illustra varie problematiche che avvengono in coppia e come superarle

Auguri


(Risponde il Dott. Sergio Puggeli)

Pubblicato in data 27/03/2015

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

EMDR

L'EMDR è una tecnica UTILIZZATA per il trattamento di diversi tipi di trauma che si basa sulla stimolazione bilaterale. L'EMDR (Eye Movement Desensitization ...

News Letters

0
condivisioni