Pubblicità

disorientamento identità sessuale (42561)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 281 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gessy, 50anni (30.8.2001)

Sono una donna di 50 anni,marito e due figli.Dopo 20 anni di irreprensibile e sereno matrimonio,prendo una fortissima sbandata per un uomo,anch'egli felicemente sposato.L'ambiente d'ufficio sporca tutto( telefonate anonime ai rispettivi coniugi,tragedie attese e per fortuna evitate).Lui sparisce senza un addio,ma il fatto strano è che la moglie(una bella donna di 10 anni più giovane di me)fa di tutto per incontrarmi,conoscermi e po mi confessa di sentirsi molto attratta da me.In breve,mi seduce e dopo un orrore iniziale mi faccio sedurre ,pur di avere indirettamente notizie di Lui.Sto continuando questo rapporto strano,anche fatto di sesso,...non so più come andrà a finire.Vi prego di aiutarmi,sento di non reggere più.Nel mio cuore amo solo Lui.

Lasci perdere sia lei che lui: il suo "amore" per lui è completamente sprecato e quanto alla storia con la moglie, visto che lei l'ha iniziata non per vera attrazione, ma solo per avere notizie dell'altro, non ha giustificazioni nè erotiche nè sentimentali. Tutta la faccenda non può che accrescere il suo sbandamento e la sua infelicità e personalmente credo che possa andare a finire piuttosto male ( compresa anche la possibilità che marito e moglie siano "complici" nel raccontarsi tutto.....)

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Malaxofobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata dei giochi amorosi. E’ conosciuta anche come sarmasofobia, usata dai greci. ...

Intelligenze Multiple

“Scrivendo questo libro, mi proposi di minare la nozione comune di intelligenza come capacità o potenziale generale che ogni essere umano possiederebbe in misur...

News Letters

0
condivisioni