Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Disturbi sessuali (147523)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 19 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Tony 28

Salve,
è da circa 5 mesi che sto con una ragazza, e non riusciamo ad avere una vita sessuale tranquilla.
Ogni volta che inizio l'atto della penetrazione, dopo poco accusa un senso di repulsione, a volte anche forte , come se si sentisse violentata (come lei dice), nonostante non abbia mai ricevuto nessun tipo di molestie, e questo è un problema che ha sempre avuto, ma non ha mai capito la causa.
Come se non bastasse, sta seguendo una cura per gli attacchi di panico, e con l'assunzione di psicofarmaci le è calato il desiderio sessuale , tant'è che non riesce a raggiungere l'orgasmo.
C'è un rimedio ?

 


/>Caro Tony,
dal racconto si evince che il disturbo denunciato sia una dispareunia, il che può nascondere problematiche psicologiche non risolte. La cura che stà facendo con psicofarmaci deve essere accompagnata da una psicoterapia poichè il solo farmaco non potra risolvere i disturbi denunciati. Come consiglio affermo che prima deve risolvere i problemi di panico e poi in coppia seguire una terapia psicosessuologica che vi aiutera entrambi a superare il difficile momento. La dispareunia è un disturbo frequente che ha una alta percentuale di risoluzione basta seguire le tecniche prescritte dal sessuologo.
Auguri



(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 19/09/2011
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Elaborazione del lutto (152630…

paola, 50     Buongiorno, scrivo per ricevere un buon consiglio riguardo una situazione delicata. Il fidanzato di mia figlia frequenta l'universi...

Fine di un amore senza motivo …

tz86, 31     Buongiorno, è circa un mese che sono stato lasciato dalla mia ragazza. Una relazione breve, circa un anno. Ma molto intensa e bella...

Difficoltà nelle relazioni con…

io, 25     Lavoro in un codominio come portiere, da un po' di tempo ho come la sensazione che si approffitino di me. ...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Tic

I tic sono quei disturbi, che consistono in movimenti frequenti, rapidi, involontari, apparentemente afinalistici. Sono percepiti come irresistibili, ma posson...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Psicologia

La psicologia è una scienza che studia i processi psichici, consci e inconsci, cognitivi (percezione, attenzione, memoria, linguaggio, pensiero ecc.) e dinamici...

News Letters

0
condivisioni