Pubblicità

Feticismo (156489 )

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 43 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Grazia , 40

 

Gentile Dottore,
ho un rapporto molto bello con il mio fidanzato, a lui piace indossare mutandine femminili.
Vorrei sapere quali sono le cause di questa preferenza che a dire il vero a me non disturba affatto poichè penso sia opportuno seguire le proprie fantasie se esse sono innocue.
Tuttavia mi piacerebbe sapere quali sono le cause, che penso probabilmente si riferiscono alla infanzia o alla adolescenza. Mi piacerebbe sapere se e quale ruolo ha il rapporto che lui ha avuto con la madre già deceduta o con il padre anche egli deceduto.
Grazie

Cara Grazia,
il comportamento del fidanzato noi sessuologi lo chiamiamo autoginefilia cioè è una perversione non altrimenti specificata e non si tratta di feticismo.
Visto che le fantasie rimangono all'interno della coppie esse non si possono definire patologie.
Per quanto riguarda il percorso psicoterapeutico da fare per capire le cause che hanno portato il fidanzato a certi comportamenti,è lui che deve decidere se iniziare o no una terapia che consiglio di farla con uno psicoterapeuta psicodinamico.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 13/11/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Bambina 10 anni e morte del no…

ELI, 43     Buongiorno, sono mamma di una bambina di 10 anni molto vivace intelligente e matura e al tempo stesso molto sensibile e ansiosa. ...

Cattivo rapporto con i genitor…

Fatina, 17     Da 4 mesi a questa parte non riesco più a stare bene, sia mentalmente che fisicamente. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Limerence (o ultrattaccamento)…

È uno stato cognitivo ed emotivo caratterizzato da intenso desiderio per un'altra persona. Il concetto di Limerence (in italiano ultrattaccamento) è stato elab...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters

0
condivisioni