Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Problemi di ansia - sessuali (061240)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 15 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Roberto 37 anni, 15.01.2003

Da un po' di anni ho problemi di ansia depressiva, ho assunto farmaci del tipo ansiolitico e depressivi con risultati soddisfacenti. Comunque il problema sussiste, quando provo delle emozioni perdo l'equilibrio del corpo, non riesco a camminare e devo assolutamente distrarmi "tipo prendere il cellulare in mano, o fare una telefonata" ect, specialmente quando lavoro che sono chiamato per determinate cose immagini il mio equilibrio quando cammino? Spesso vado in panico per motivi banali, e non sono mai tranquillo. Per quanto riguarda il sesso, riesco a praticarlo abbastanza bene, ma le mie erezioni vanno e vengono all'improvviso mentre lo pratico. A volte vengo velocemente, a volte non vengo proprio. Una curiosità: quando sono disteso ho una buona erezione per le altre posizioni no.

Caro Roberto il problema riguarda proprio il suo equilibio emotivo, quello sessuale è secondario ad esso ed ai farmaci che è costretto ad assumere.
Immagino sarà stato informato degli effetti collaterali che si possono avere con gli psicofarmaci, in realtà con tutti i farmaci, e che tali effetti indesiderati possono interessare anche la sfera sessuale.
Per ovviare a questo spiacevole inconveniente e per affrontare alla radice i suoi problemi le suggerisco di affrontare una psicoterapia i cui benefici sono sicuramente superiori e stabili di una farmacoterapia senza supporto psicoterapeutico.
Molto spesso quando la situazione lo richiede, come potrebbe essere nel suo caso, la psicoterapia viene iniziata avvalendosi del contributo farmacologico che verrà abbandonato quando lo psicoterapeuta valuterà che si sono create le condizioni giuste per proseguire con la sola terapia psicologica.
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito confuso (1521708111477)

luisa, 48     Buongiorno, chiedo parere per mio marito 44 anni. Siamo sposati da 10 anni con bimbo di 9. Mi ha lasciata per una pausa di riflessi...

Che fare? (1520934157214)

Roberta, 26     Buongiorno, sto insieme al mio ragazzo da 5 anni e dopo alcuni alti e bassi, circa 6 mesi fa abbiamo deciso di provare a vivere i...

Amore non corrisposto (152165…

very, 19     Salve, le scrivo perchè non riesco a liberarmi di una persona... ...

Area Professionale

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

La misura del cambiamento in p…

Il Test semiproiettivo I.Co.S. (Indice del Confine del Sé), in quanto strumento capace di rilevare efficacemente e dettagliatamente lo stile di gestione delle r...

La Psicoterapia Psicodinamica…

La prestigiosa rivista “The American Journal of Psychiatry” ha pubblicato nuovi dati meta-analitici che confermano come l'efficacia della psicoterapia psicodina...

Le parole della Psicologia

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

News Letters

0
condivisioni