Pubblicità

Sesso ( 017269)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 22 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Davide P, 29 anni

Buonasera, mi chiamo davide, ho 29 anni. Ho una vita direi normale, lavoro come rappresentante, ho avuto 2 storie sentimentali importanti e decine di rapporti occasionali ed avventure,da tanti anni ho una questione che non riesco a capire, non mi spaventa piu di tanto, ma mi piacerebbe sapere il significato di questa cosa: nell' ambito sessuale, sempre piu provo eccitazione guardando le mani delle donne, non solo il desidero e l' eccitazione è strettamente collegato a quello che una donna mette ai polsi, in particolare dall' orologio, soprattutto se grande e di metallo.
Sono eccitato a tal punto che alle ragazze con cui faccio sesso, spesso chiedo di indossare uno dei miei orologi. Anche quando mi masturbo, metto sempre orologio al polso, addirittura provo molta eccitazione a mettere un orologio intorno al pene duro. Mi eccita pensare di eiaculare sul polso di una donna e sull' orologio.
Sempre piu questa cosa condiziona i miei rapporti sessuali e la mia eccitazione e desiderio, sono sempre legati a questa cosa. Vi prego se poteste rispondermi sul significato di questa cosa, quali rimedi eventualmente adottare. Grazie, cordiali saluti

Caro Davide trovo opportuno suggerirti di affrontare questo argomento direttamente con un sessuologo, in quella sede avrai modo di avere tutte le informazioni necessarie e se lo vorrai potrai seguire una terapia che ti consentirà di evitare che questa modalità di eccitamento finisca per diventare la via di elezione per raggiungere l'orgasmo.
Auguri

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come ...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters

0
condivisioni