Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sesso (156278 )

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 31 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Giuseppe, 23

 

Salve,
quanto sto per scrivere potrebbe risultare molto forte in quanto tratta esplicitamente del sesso.
Io e il mio ragazzo a letto andiamo molto d'accordo, solo che ci sono dei punti in cui non proprio riesco ad andare avanti. Ad esempio non mi piace quando lui mi incita a prendere il bocca il suo pene, o quando mi dice di leccargli gli attributi in basso. Poi se dovessi provare a chiederglielo io mi risponde che è stanco.
Cosa dovrei fare? Non rispondere più alle sue richieste ed ignorarle? Un'altra cosa riguarda le dimensioni del suo pene, è molto più grosso del mio è continua in un certo senso a vantarsene.
Perchè? Non capisco.
Grazie mille

Caro Giuseppe,
dal racconto si evince che la vostra relazione è soddisfacente pe quanto riguarda la socializzazione, ma un pò meno quando si tratta di far alcuni giochi erotici.
La sessualità deve essere spontanea e non imposta poichè viene a mancare l'emotività e il desiderio spontaneo, quindi dovreste dialogare fra voi per cercare di ottenere quegli equilibri che ogni coppia deve avere per una sessualità soddisfacente.
Se da soli non riuscite a trovare la soluzione vi consiglio di onsultare uno psicoterapeuta sessuologo che può aiutarvi nel risolvere i vostri problemi.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 30/10/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Una relazione finita... in cli…

SammySun, 30     Salve, ho 30 anni e da un mese ho messo fine ad una relazione durata 2 anni e mezzo con un ragazzo della mia stessa età. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters

0
condivisioni