Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (66717)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 15 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Andrea 22 anni, 21.09.2003

Ciao, scrivo per avere chiarimenti su un mio problema nel rapporto sessuale. Sono fidanzato da circa 4 anni e per circa due anni e mezzo non abbiamo fatto sesso perchè lei non si sentiva pronta.
Ora ho un problema nel momento in cui abbiamo rapporti, praticamente nel momento della penetrazione il pene si affloscia e non riesco a capire il perchè, visto che delle volte raggiungo l'erezione anche quando non stiamo per avere un rapporto.
In quei momenti entrambi siamo molto coinvolti e questo è molto frustrante per me visto che ho molta voglia di avere un rapporto completo, ma non riesco.
Per fortuna la mia fidanzata no si fa dei problemi e cerca di tranquillizzarmi, anche se non ci riesce sempre. Grazie per la risposta

Ad un giovane uomo può accadere di avere difficoltà come la tua, senza che ci sia un problema specifico.
Probabilmente, dopo tanto aspettare, il tuo desiderio di compiacere la tua compagna e di "fare bella figura" hanno il sopravvento sull'eccitazione che viene meno causando la perdita dell'erezione.
Si potrebbe trattare di un eccesso di ansia, (un'ansia da prestazione, come si dice in psicologia), che contrasta il meccanismo fisiologico dell'erezione.
Non so da quanto dura il tuo problema, ma dovrebbe risolversi da solo. Se questo non dovesse accadere puoi rivolgerti ad uno psicologo-sessuologo che ti aiuti a superare l'ansia.
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito confuso (1521708111477)

luisa, 48     Buongiorno, chiedo parere per mio marito 44 anni. Siamo sposati da 10 anni con bimbo di 9. Mi ha lasciata per una pausa di riflessi...

Che fare? (1520934157214)

Roberta, 26     Buongiorno, sto insieme al mio ragazzo da 5 anni e dopo alcuni alti e bassi, circa 6 mesi fa abbiamo deciso di provare a vivere i...

Amore non corrisposto (152165…

very, 19     Salve, le scrivo perchè non riesco a liberarmi di una persona... ...

Area Professionale

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

La misura del cambiamento in p…

Il Test semiproiettivo I.Co.S. (Indice del Confine del Sé), in quanto strumento capace di rilevare efficacemente e dettagliatamente lo stile di gestione delle r...

La Psicoterapia Psicodinamica…

La prestigiosa rivista “The American Journal of Psychiatry” ha pubblicato nuovi dati meta-analitici che confermano come l'efficacia della psicoterapia psicodina...

Le parole della Psicologia

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Tocofobia

Il termine tocofobia deriva dai due termini greci tocòs = parto e fobos (paura, timore). ...

News Letters

0
condivisioni