Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (66717)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Andrea 22 anni, 21.09.2003

Ciao, scrivo per avere chiarimenti su un mio problema nel rapporto sessuale. Sono fidanzato da circa 4 anni e per circa due anni e mezzo non abbiamo fatto sesso perchè lei non si sentiva pronta.
Ora ho un problema nel momento in cui abbiamo rapporti, praticamente nel momento della penetrazione il pene si affloscia e non riesco a capire il perchè, visto che delle volte raggiungo l'erezione anche quando non stiamo per avere un rapporto.
In quei momenti entrambi siamo molto coinvolti e questo è molto frustrante per me visto che ho molta voglia di avere un rapporto completo, ma non riesco.
Per fortuna la mia fidanzata no si fa dei problemi e cerca di tranquillizzarmi, anche se non ci riesce sempre. Grazie per la risposta

Ad un giovane uomo può accadere di avere difficoltà come la tua, senza che ci sia un problema specifico.
Probabilmente, dopo tanto aspettare, il tuo desiderio di compiacere la tua compagna e di "fare bella figura" hanno il sopravvento sull'eccitazione che viene meno causando la perdita dell'erezione.
Si potrebbe trattare di un eccesso di ansia, (un'ansia da prestazione, come si dice in psicologia), che contrasta il meccanismo fisiologico dell'erezione.
Non so da quanto dura il tuo problema, ma dovrebbe risolversi da solo. Se questo non dovesse accadere puoi rivolgerti ad uno psicologo-sessuologo che ti aiuti a superare l'ansia.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni ...

News Letters