Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (165569)

on . Postato in Sessualità | Letto 30 volte

Giorgia, 46 (165569)

La mia Storia: Sono ancora Giorgia,(165549)

forse mi sono espressa male, la mia domanda è più che altro riferita a come poter fare per trasformare in una relazione vera quella solo platonica che sto vivendo, come poter capire sino a che punto anche lui mi desidera.

Non voglio una separazione ma vivere piccoli attimi di felicità paralleli allo squallore del mio matrimonio che non romperei almeno sino a quando i miei figli non siano autonomi.

Ho bisogno di lui, mi rendo conto che abbiamo tantissime affinità.

Grazie,

Giorgia

 

 

Cara Giorgia

La tua domanda alla successiva dimostra ancor di più la mancanza  di comunicazione e complicità nella coppia.

Capisco perfettamente il tuo stato d’animo e che per i figli sopporti in silenzio le frustrazioni derivanti alla relazione.

Come consiglio è che ambedue affrontiate una consulenza di coppia al fine di affrontare con serietà e onesta la vostra situazione relazionale.

Andare dallo psicoterapeuta non significa essere malati, ma apportare un ulteriore esperienza per verificare se esistono i presupposti per continuare la relazione.

Un grande maestro della psicanalisi affermava che per la buona salute mentale dei figli, quando due genitori non condividono più esperienza di coppia meglio la separazione.

Lascio a te la decisione più saggia che possa far vivere sereni tutti i componenti della famiglia.

Auguri

 

(Risponde il dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicato in data 23/12/2014

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa ...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

News Letters