Pubblicità

Attraverso 50 anni di psicologia italiana

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 1441 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

psicologiaCesare Cornoldi, Professore ordinario di Psicologia dell’apprendimento e della memoria presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova, ripercorre in questo testo i suoi cinquant’anni di carriera.

Nel volume le vicende autobiografiche si intrecciano e dialogano con le importanti trasformazioni avvenute nella Psicologia italiana a partire dagli anni Sessanta, «quando gli psicologi italiani erano poche centinaia». La narrazione è vivacizzata da una vasta panoramica di incontri e collaborazioni con celebri psicologi italiani e stranieri, ma anche con una moltitudine di ricercatori, dottorandi e laureandi che hanno condiviso con l’autore alcuni passi del loro percorso professionale.
Dalla rivoluzione cognitivista allo studio delle immagini mentali, dalla nascita della ricerca metacognitiva alla ricerca sull’intelligenza, l’autore descrive le tappe di un percorso professionale che lo ha portato a confrontarsi con alcuni dei più importanti settori di ricerca della Psicologia contemporanea e a diventare uno dei massimi esperti nel campo delle problematiche evolutive associate a difficoltà scolastiche.


Cesare Cornoldi
Attraverso 50 anni di psicologia italiana
2017, Pagine: 254
EAN: 9788859013907
Prezzo: € 18,50
Editore: Erickson


Acquista il libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: psicologia libri di psicologia Cesare Cornoldi;

0
condivisioni

Guarda anche...

Altro

Perché la gente si tatua?

Ricerche recenti approfondiscono la nostra comprensione su come vengono percepiti i tatuaggi. Quando i tatuaggi emersero per la prima volta nel 1800, erano considerati un segno dell'essere un...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

News Letters

0
condivisioni