Pubblicità

Dottor Kernberg, a cosa serve la psicoterapia?

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 361 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

dottor kernberg a cosa serve la psicoterapia 3476

Quanto è importante la personalità del terapeuta?

La psicoanalisi può essere un sostituto della religione?

Quali sono i politici più pericolosi?

Cos’è l’amore felice?

Otto Kernberg è il più famoso psicoterapeuta del mondo. Per la prima volta, in dialogo con Manfred Lütz, fa qui il bilancio della sua vita e spiega, arricchendo la conversazione con avvincenti storie di pazienti, cosa sono le malattie psichiche e come le si cura. Parla poi di princìpi, di Dio e della vita eterna. Ancora, della sua avventurosa fuga da Vienna e dai nazisti, e infine della sua carriera negli Stati Uniti. A poche centinaia di metri dalla Trump Tower, a New York, il più rinomato esperto di narcisismo si esprime anche su Donald Trump. Con le parole di Manfred Lütz: “Kernberg può attingere dai suoi oltre sessantacinque anni di esperienza come psicoterapeuta. Cosa ha davvero valore e cosa ne è privo nella psicoterapia, queste sono domande a cui difficilmente qualcuno potrebbe  rispondere in maniera più competente di Otto Kernberg”.

Dal testo: (il professionista) “possiede conoscenze tecniche buone e approfondite, e non solo attinenti alla propria Scuola: deve padroneggiare tanto la psicoanalisi quanto la terapia cognitivo-comportamentale; deve aggiornarsi costantemente sugli sviluppi della disciplina, così da offrire al paziente la terapia più adeguata alle sue esigenze. Un bravo professionista si distingue per onestà, coscienziosità e responsabilità. Inoltre, deve essere capace di empatia, riuscendo a immedesimarsi e a provare interesse per ciò che accade nell’altro. D’altro canto deve anche saper gestire e accettare i sentimenti negativi e gli aspetti emotivi difficili dei pazienti, come l’aggressività, senza perdere per questo il desiderio di curare; deve essere in grado di conservare l’amore per l’essere umano anche quando ha a che fare con i più gravi aspetti involutivi dei pazienti, anche quelli che a volte possono indurre avversione”.

 

Edizione italiana e prefazione a cura di Vittorio Lingiardi

Gli Autori:

Manfred Lütz, nato a Bonn nel 1954, è psichiatra, psicoterapeuta e teologo. Tra i suoi testi tradotti in italiano Dio, una piccola storia del più grande (Queriniana 2008). Nelle nostre edizioni ha pubblicato Dottor Kernberg, a cosa serve la psicoterapia? (2021).

Otto F. Kernberg, insegna Psichiatria presso il Medical College e la Graduate School of Medical Sciences della Cornell University di New York. Nelle nostre edizioni ha pubblicato Relazioni d'amore (1996), Le relazioni nei gruppi (1999), Psicoterapia delle personalità borderline (con J.F. Clarkin e F.E. Yeomans, 2000), Narcisismo, aggressività e autodistruttività (2006), Patologie della personalità di alto livello (con E. Caligor e J.F. Clarkin, 2012) e Erotismo e aggressività (2019).

 
Dettagli Prodotto:
 
Editore: Cortina Raffaello
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 22 aprile 2021
Pagine: 236 p., Brossura
EAN: 9788832853131
 

 
 
 
 

Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 
 
 
 

 

Tags: libri di psicologia psicoterapeuta Kemberg nuovi libri

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Pensiero

I disturbi della forma e i disturbi del contenuto del pensiero Il pensiero è la funzione psichica complessa che permette la valutazione della realt&agra...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Cervelletto

Il cervelletto è una delle strutture più grandi del sistema nervoso, circa 1/3 dell'intero volume intracranico ed è presente in tutti i vertebrati. Anatomica...

News Letters

0
condivisioni