Pubblicità

Esplorare il cambiamento sociale. Studi in onore di Gabriele Calvi

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 595 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

ESPLORARE CAMBIAMENTO SOCIALEIl volume rappresenta una raccolta di studi realizzati in onore di Gabriele Calvi, la cui attività di professore e ricercatore ha ampiamente orientato gli sviluppi della psicologia sociale come disciplina accademica e quelli della ricerca sociale applicata come pratica professionale.

La raccolta ospita contributi di colleghi, collaboratori ed allievi, dando vita ad una sorta di colloquio a distanza con Calvi sui principali temi che caratterizano il suo percorso scientifico-culturale:

- Valori (scritti di Eugenia Scabini, Antonio De Lillo, Adriano Pagnin);

- Comunicazione sociale (scritti di Paolo Calegari, Giuseppe Minoia);

- Formazione (scritti di Alessandro Cavalli, Cesare Scurati);

- Mondo delle organizzazioni e delle imprese (scritti di Cesare Kaneklin, Paolo Anselmi);

- Ricerca di marketing (scritti di Giorgio Marbach, Cecilia Gobbi);

- Ricerca sui fenomeni politici (scritti di Felice Perussia, Nando Pagnoncelli, Dario Romano).

Al di là della varietà e della ricchezza dei temi, i denominatori comuni sono l'interesse per una ricerca psico-sociale attenta ad intercettare e a confrontarsi con le domande generate dal contesto sociale reale e la propensione a frequentare aree di ricerca di confine - meno definite e sistematizzate - dove il confronto con il nuovo e lo sconosciuto appare la sfida dominante.

 

 

 

Claudio Albino Bosio
Esplorare il cambiamento sociale. Studi in onore di Gabriele Calvi
2006, Collana: Varie
Pagine: 272
EAN: 9788846471437
Prezzo: € 25.00
Editore: Franco Angeli

 

Acquista il libro su Amazon

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

Tags: libri di psicologia psicologia sociale cambiamento sociale;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Area Professionale

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Articolo 23 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it prosegue, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'art.23 (compenso professionale) il commento settimanale che spiega ed ap...

Le parole della Psicologia

Climaterio

In medicina si intende il periodo che precede e segue la menopausa, nella donna, o il periodo che precede l'andropausa, negli uomini, caratterizzato dalla cessa...

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

News Letters

0
condivisioni