Pubblicità

Gifted. Conoscere e valorizzare i giovani plusdotati e di talento dentro e fuori la scuola

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 355 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

GIFTEDAnche se la finestra è la stessa,
non tutti quelli che vi si affacciano
vedono le stesse cose: la veduta dipende dallo sguardo.
Alda Merini

Il tema del talento si sta facendo faticosamente strada nel nostro paese. È importante avere della plusdotazione una visione ampia, articolata e costruttiva, affinché i talenti siano riconosciuti, valorizzati e integrati con il resto della personalità, per far sì che ogni bambino e ragazzo si sviluppi il più possibile in modo armonico e in accordo con il suo vero sé.

Il libro è rivolto a tutte le figure che si occupano di gifted, ovvero coloro che hanno un dono, un talento, un funzionamento cognitivo superiore o molto superiore alla media. Insegnanti, psicologi, genitori ed educatori potranno avvalersi di nozioni teoriche e indicazioni pratiche che li aiuteranno a individuare, comprendere e sostenere i giovani plusdotati.

La conoscenza e la valorizzazione della giftedness, che costituiscono il denominatore comune dell’intera trattazione, permettono la visione a tutto tondo del fenomeno, mentre la struttura del volume consente di approcciare le diverse sfaccettature della plusdotazione mediante una lettura globale e sequenziale oppure tramite una consultazione tematica focalizzata sulle aree di maggiore interesse del lettore.

La prima parte del libro fornisce una panoramica delle principali teorie di riferimento, un focus sulle questioni ancora aperte e in evoluzione riguardo le definizioni e la terminologia, un approfondimento degli aspetti emotivi e relazionali con un’attenzione particolare alle eventuali vulnerabilità che possono caratterizzare i gifted. Segue un quadro ampio e dettagliato su come individuare, sostenere e promuovere il benessere dei gifted in famiglia e a scuola, con una parte dedicata alla panoramica sulle normative internazionali e una alle nuove indicazioni del Ministero dell’Istruzione per l’inclusione e la valorizzazione dei gifted nel contesto scolastico italiano. È presente, inoltre, una sezione di approfondimento che declina il tema della plusdotazione negli ambiti della neurobiologia, delle funzioni esecutive, della metacognizione e della doppia eccezionalità.

 

Autori

Laura Sartori
Psicologa e psicoterapeuta, svolge la sua attività presso l’IdO dove, oltre alla pratica clinica, è impegnata negli sportelli d’ascolto nelle scuole medie e superiori e presta la consulenza on line sul portale www.diregiovani.it.

Maria Cinque
Professore associato di Didattica e Pedagogia speciale presso l’Università LUMSA di Roma. Presidente del Corso di laurea in Scienze dell’educazione, Direttore del Master in Didattica e psicopedagogia per studenti Gifted, nonché del Corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità. Ha partecipato e coordinato progetti di ricerca nazionali e internazionali. Ha svolto attività didattiche all’estero presso l’EUCA (European University College Association) e vinto grant di ricerca a livello nazionale e internazionale.
Tra i suoi temi di ricerca: soft skills e formazione universitaria, metodologie dell’autoapprendimento e dell’autoaggiornamento, comunicazione multimediale e applicazioni multimediali per la didattica (Open Educational Resources e Massive Open Online Courses). È autrice di oltre 90 pubblicazioni scientifiche, tra le quali due dedicate ai temi del talento e della creatività: Agire creativo (FrancoAngeli, 2010), In merito al talento (FrancoAngeli, 2013).

 

Laura Sartori, Maria Cinque (a cura di)
Gifted. Conoscere e valorizzare i giovani plusdotati e di talento dentro e fuori la scuola
2020, Collana: Psicologia clinica
Pagine: 412
EAN: 9788874874286
Prezzo: € 35,00
Editore: Magi Edizioni

 

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Editoriale

Libri di psicologia gratis per voi!

Prosegue l'impegno di Psiconline.it a vantaggio degli appassionati di psicologia e di psicoterapia attraverso la diffusione di cultura psicologica. Ogni settimana sulle nostre news letter mettiamo...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Acrofobia

L'acrofobia è definita come una paura dell'altezza. A differenza di una fobia specifica come l'aerofobia, ossia la paura di volare, l'acrofobia può generare uno...

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

News Letters

0
condivisioni