Pubblicità

Invasioni controllate

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 842 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

INVASIONI CONTROLLATELo psicanalista e lo scrittore, padre e figlio, in un romanzo a due voci.

Una conversazione intima, un viaggio filosofico: MarioTrevi, nonostante il suo carattere schivo, si è lasciato «torturare» dal figlio Emanuele, rievocando episodi, a volte anche delicati, della sua esistenza. Le tappe più significative della vita e della carriera di un decano della psicanalisi junghiana: dalla sua esperienza di partigiano e di soldato alla conoscenza di Fenoglio, dall’amicizia con Fellini al periodo di analisi didattica con Bernhard. Parlando del suo rapporto con l’arte e la scrittura, l’analista spiega allo scrittore che la terapia favorisce l’arte come un padre aiuta un figlio a sbocciare, perché veicola forze creative nuove, sconosciute, e può dare vita a vere e proprie «invasioni controllate» dell’inconscio nella vita reale. Un libro che scorre nello spazio fra vita e storia, che ricongiunge nella memoria un padre, un figlio,due generazioni.


L'AUTORE

Emanuele Trevi
(Roma,1964), critico e scrittore, collabora a «il manifesto» e alla cronaca romana de «la Repubblica».Ha pubblicato Istruzioni per l’uso del lupo (Castelvecchi,1994), Musica distante (Mondadori,1997), I cani del nulla (Einaudi,2003), Senza verso (Laterza, 2004), L’onda del porto (Laterza, 2005). È autore inoltre,con Marco Lodoli, di un’antologia scolastica, Storie della vita (Zanichelli, 2005) e, con Raffaele La Capria, del librointervista Letteratura e libertà (Quiritta, 2002).

Mario Trevi, Emanuele Trevi
Invasioni controllate
2007, Collana: I Timoni
Pagine: 158
ISBN: 9788876152092
Prezzo: € 15.00
Editore: Castelvecchi

 

Acquista su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: libri di psicologia vita psicoanalista invasioni controllate; Emanuele Trevi; MarioTrevi;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Ansia che causa senso di vomi…

1234, 20 anni Salve, è da qualche mese che certe situazioni come esami orali, uscite con ragazze e in alcuni casi feste/discoteche mi causano, prima di in...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Lo stereotipo

Il termine stereotipo deriva dalle parole greche "stereos" (duro, solido) e "typos" (impronta, immagine, gruppo), quindi "immagine rigida". Si tratta di...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

News Letters

0
condivisioni