Pubblicità

La mente emotiva. Conoscerla e curarla

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 516 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

mente emotivaIn questo testo l'autore si propone di analizzare le modalità di conoscenza della mente emotiva in relazione alla mente cognitiva e ai sentimenti positivi e negativi.


Particolare importanza assumono sia il modello relazionale della mente sia il concetto di identificazione proiettiva per comprendere la natura, le caratteristiche e il significato della malattia psichico-mentale nelle diverse forme (quali, ad esempio, la schizofrenia, la psicosi, il sadomasochismo, il narcisismo, il sadismo).

L'autore si propone, quindi, di conoscere le modalità psicoterapeutiche mediante le quali la mente emotiva viene curata, ossia le tecniche specifiche transferali e controtransferali messe in atto nel processo d'identificazione proiettiva e introiettiva.

Negli ultimi trent'anni la metapsicologia freudiana è stata considerata non adeguata allo sviluppo della psicoanalisi, da qui la ricerca di un'altra metapsicologia.

La nuova metapsicologia viene colta in relazione alla teoria del protomentale, secondo la quale le sofferenze psichiche vengono conosciute e curate fin dalla nascita poiché hanno origine dalla relazione con la figura generatrice.

La mente emotiva ammalata si manifesta anche nei conflitti sociali e politici; forme mentali patologiche sono all'origine di comportamenti individuali, sociali e politici violenti, sadici e sadomasochisti. Infine, l'autore affronta, dal punto di vista epistemologico, il problema del fondamento scientifico del sapere psicoanalitico, un sapere oggettivo, rigoroso, attendibile e analogico che l'epistemologia attuale ha recuperato, superando il concetto univoco ed equivoco di scienza.

Autore

Luigi Longhin, psicoterapeuta di formazione psicoanalitica, associato dell'OPIFER (Organizzazione Psicoanalisti Italiani. Federazione e Registro). Docente di Filosofia e Storia nei licei, ha insegnato Epistemologia e Psicologia dell'età evolutiva alla Scuola Educatori ESAE di Milano e, dal 2001 al 2004, è stato docente a contratto all'Università Bicocca di Milano.

Opera privatamente nell'ambito della clinica psicoanalitica. Autore di diversi articoli su riviste scientifiche, ha pubblicato: con M. Mancia, Sentieri della mente (Bollati Boringhieri, 2001); con P. Fancini, Il Coniglio di Alice (Florens Art, 2002); La qualità della mente (Florence Art, 2008; pubblicato in lingua inglese da Rodopi, Amsterdam-New York; in lingua spagnola da Lumen, Buenos Aires); Il benessere mentale (Florence Art, 2010); Perché tanta violenza? (Florence Art, 2012); con A. Imbasciati, Psicoanalisi, Ideologia ed Epistemologia (Aracne, 2014).

 

Acquista il libro su amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: sentimenti conoscenza identificazione proiettiva mente emotiva metapsicologia figura generatrice conflitti

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o persone. Il termine proiezione, dal...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai mie...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

News Letters

0
condivisioni