Pubblicità

La mente estetica. Che cos'è il "bello" e perché il nostro cervello lo apprezza?

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 377 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

la mente esteticaTemperatura tra i 18 e i 20 gradi centigradi e alla sera niente alcolici o bevande ad azione eccitante e cibi difficili da digerire. Sono due delle dieci regole per dormire bene, fattore determinante nel mantenimento del benessere psico-fisico, suggerite da Giuseppe Polipo, medico estetico, nel libro "La mente estetica. Che cos'è il "bello" e perché il nostro cervello lo apprezza?", in tutte le librerie per Edizioni Psiconline.

"Passiamo un terzo della vita a letto", dice Polipo, "e sappiamo che per vivere bene è essenziale dormire bene". "Durante il riposo", continua l'autore, " sincronizziamo i bioritmi vitali: pressione arteriosa, frequenza cardiaca, temperatura corporea, livelli ormonali.

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non so più chi sono... (152760…

BETH, 21     Innanzitutto salve... a chi sta leggendo. ...

Ho paura di non trovare mai il…

Kikhi, 26     Salve... ho paura di non trovare mai il mio posto. ...

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenien...

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

News Letters

0
condivisioni