Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n. 56 - 28.2.2002

on . Postato in News libri e riviste | Letto 226 volte

  • Criteri di valutazione nell’abuso all’infanzia - Elementi clinici e forensi
  • Sapersi lasciare
  • Psicologia e psicopatologia del comportamento sessuale
  • ADOZIONE: LE NUOVE REGOLE - Come affrontare meglio il "viaggio" dell'adozione
  • La depressione

Ernesto Caffo, Giovanni Battista Camerini, Giuliana Florit
Criteri di valutazione nell’abuso all’infanzia - Elementi clinici e forensi
Euro 27,00, ISBN: 88 386 2758-4, 419 pagine, collana: Psicologia
McGraw-Hill Editore

All’inizio, si chiamava sindrome del bambino battuto. I primi sintomi identificati erano prevalentemente fisici: bruciature di sigarette, cicatrici a diverso livello di evoluzione, frequenti ricoveri per motivi strani e traumatici. La diagnosi era prevalentemente posta da pediatri particolarmente sensibili e attenti.
A fianco di questi sintomi, ben presto furono identificate le caratteristiche psicologiche, comportamentali, sociali ed evolutive della vittima, oltre alle caratteristiche psicologiche e al profilo dell’abusatore. Solo in un secondo tempo furono studiate le caratteristiche dei gruppi familiari e sociali in cui questi casi dilagavano. Ci si rese conto che, oltre alle percosse e alle violenze sessuali, spesso i bambini erano oggetto di abusi prevalentemente psicologici o di abbandono. Anche queste condizioni lasciavano orribili tracce.
Ecco che al fianco del giudice compaiono sempre più di frequente psicologi, neuropsichiatri infantili, assistenti sociali, nuclei specializzati di polizia, ciascuno con i propri metodi di indagine e di valutazione. Tutti questi diversi punti di osservazione sono spesso in grado di produrre evidenze e indicazioni contraddittorie, a volte addirittura confusive e suggestive. Le emozioni, le indagini, le mille persone coinvolte in questi tragici eventi possono contribuire a una progressiva distorsione delle idee, dei ricordi, dei vissuti, fino a indurre gravi errori giudiziari. La vittima, alla fine, sostiene, a volte credendoci, la realtà di eventi mai occorsi. Presunti abusatori sono stati condannati in prima istanza e assolti in appello con effetti catastrofici sulla loro esistenza. D’altra parte, di certo sono stati assolti reali molestatori, semplicemente perché la pubblica accusa non ha saputo utilizzare adeguati mezzi di valutazione e di prova a sostegno delle proprie posizioni.
Alcuni tra i maggiori esperti in abuso all'’infanzia fanno il punto sulle tecniche e sugli strumenti utili per l'accertamento e la valutazione degli abusi in età infantile. Si tratta di sicuro di un discorso tecnico, ma, data l’interdisciplinarietà della materia, collocata tra psicologia e medicina, tra scienze sociali e giurisprudenza, tra tecnica investigativa e psichiatria forense, questo approfondimento diventa, fin dalle prime pagine, un viaggio culturalmente assai stimolante e coinvolgente.

Ernesto Caffo è titolare della Cattedra di Neuropsichiatria Infantile presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e ricopre importanti cariche istituzionali presso enti e associazioni importanti nell’ambito della psicologia e della psichiatria infantili e dell’adolescenza.
Giovannni Battista Camerini è Specialista in Neuropsichiatria Infantile e in Psichiatria; psicoterapeuta; Professore a contratto presso la Scuola di Specializzazione di Neuropsichiatria Infantile dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. È Collaboratore di "Telefono Azzurro".
Giuliana Florit è laureata in Psicologia.

acquista on line questo libro con lo sconto del 10%


Vera Peiffer
Sapersi lasciare
COLLANA: Lo psicologo di famiglia
L. 16.000 8.26, Pagine 104
Editori Riuniti

Quando finisce una relazione d’amore, non importa se sei sposata o no, ti senti ferita, arrabbiata e infelice. Ma continuare un rapporto che non funziona crea piú dolore che non interromperlo. Questo libro ti insegna, in maniera semplice e funzionale, quello che devi fare quando una relazione non può piú essere salvata. Ci sono sempre sgradevoli problemi pratici da risolvere, come dare la notizia agli amici e ai genitori, fare la divisione dei beni in comune, imparare a districarsi in tutte le mansioni di cui prima si interessava il partner. E nello stesso tempo devi affrontare i sensi di colpa e la paura, la solitudine e la mancanza di fiducia in te stessa. Seguendo i consigli del libro ritroverai il coraggio e la determinazione di cui hai bisogno per ricostruire la tua vita, fino a quando tornerai a essere di nuovo forte e felice.

acquista on line questo libro con lo sconto del 10%

 

Davide Dèttore
Psicologia e psicopatologia del comportamento sessuale
Euro 31,00, ISBN: 88 386 2747-9, 441 pagine
collana: Psicologia
McGraw-Hill Editore

Della sessualità, a vario titolo, si interessano molti specialisti: psicologi, psichiatri, ginecologi e anche urologi, endocrinologi, giudici, periti giudiziari, sacerdoti, biologi, etologi e artisti, soltanto per citarne alcuni. Molte delle sfaccettature della sessualità sono intrinsecamente contraddittorie: si è spesso monogami nei fatti e promiscui nei sogni o nelle tendenze. L’ansia da prestazione può indurre alcuni uomini a una forzata castità e spingere altri a ricercare avventure mercenarie o a ricorrere all’esibizionismo. La donna, sovente, non riesce a destreggiarsi tra la tendenza a diventare madre e quella di seguire la carriera professionale e diventare indipendente. Le risulta difficile bilanciarsi tra la tendenza a essere seduttiva e quella a non disperdersi in avventure senza futuro. Il “piacere”, molte volte, si contrappone al “peccato”. Amore e odio, spesso, coesistono. La sessualità è un ambito in cui il cambiamento degli assetti politici, religiosi e tecnologici incide in modo particolare. La disponibilità della pillola ha portato rivoluzioni sul piano etico e relazionale, ma, paradossalmente, l’avvento del televisore come elettrodomestico di massa si è rivelato un mezzo ancor più potente per ridurre la natalità.
La vita sessuale può essere disturbata a molti livelli: c’è chi prova estreme difficoltà a compiere l’atto, chi non prova più alcun desiderio, oppure chi sceglie modi e oggetti particolarmente strani, devianti o patologici per esprimerla.
Cercare di sistematizzare un ambito denso di contraddizioni e spiccatamente interdisciplinare costituisce già di per sé un’enorme sfida. Questo libro non si limita, però, a una descrizione e a un inquadramento nosografico, ma fornisce precise indicazioni di intervento per ciascuna delle patologie descritte: ciò lo rende uno strumento prezioso di lavoro, consultazione e studio per tutti gli specialisti del settore.

Davide Dèttore, psicologo e psicoterapeuta; docente di psicologia e psicopatologia del comportamento sessuale, Università degli Studi di Firenze

acquista on line questo libro con lo sconto del 10%

 

Anna Genni Miliotti
ADOZIONE: LE NUOVE REGOLE - Come affrontare meglio il "viaggio" dell'adozione
pp. 176, € 14,50 (L. 28.076), Collana: Le Comete. Per capirsi di più e aiutare chi ci sta accanto, ISBN 88-464-3281-9
Franco Angeli Editore

- Come affrontare il "viaggio" verso l'adozione?
- Quali sono le nuove regole?
- Come si fa una domanda per l'adozione nazionale e internazionale?
- Cosa sono gli enti autorizzati e come si scelgono?
... Queste e molte altre domande trovano risposta in questo aggiornato manuale di "navigazione" verso la meta dell'adozione.
L'adozione infatti viene vista come un viaggio da compiersi in parte all'interno di noi stessi, esplorando situazioni e sentimenti finora sconosciuti, ed in parte all'esterno, verso un'altrettanto sconosciuta meta, spesso corrispondente ad un lontano paese straniero, in cui "vive" il nostro futuro e sconosciuto "figlio".
Vengono forniti consigli, suggerimenti ed informazioni utili perché sia possibile tracciare una rotta il più possibile chiara, superando le incertezze e le confusioni dovute alle nuove procedure da poco entrate in vigore. Ma sono presenti anche indicazioni per superare gli ostacoli e i luoghi comuni che spesso scoraggiano gli aspiranti genitori adottivi nel loro percorso.
.. E come accogliere questo futuro e sconosciuto figlio? Senz'altro compiendo una rivoluzionaria rotta che ci porta a considerare in primo luogo il suo mondo affettivo ed i suoi bisogni.
A tale scopo l'autrice ci aiuta a predisporre tutto quanto è necessario per trasformare l'"avventura-adozione" in un successo il più completo possibile per tutti i suoi protagonisti. Perché una corretta impostazione, è fin dall'inizio la base necessaria per la costruzione di una nuova e solida famiglia adottiva.

Anna Genni Miliotti, collabora in qualità di esperta con il C.D.A.I.A. Tra le numerose pubblicazioni sul tema delle adozioni, la stesura per la Commissione per le Adozioni Internazionali del testo "Per una famiglia adottiva" curato dal Centro di Documentazione e Analisi per l'Infanzia e l'Adolescenza. Per i nostri tipi ha pubblicato: Sai, adottiamo un bambino (1995) e Abbiamo adottato un bambino (1999).

acquista on line questo libro con lo sconto del 10%

 

Jervis Giovanni
La depressione
€ 8,00, 123 p.
Editore Il Mulino, Collana Farsi un'idea

La depressione è un disturbo specifico che coinvolge più a fondo e più a lungo la persona. E' uno dei possibili slittamenti patologici della nostra mente; alle volte lievi, strisciante e solo apparentemente trascurabile, alle volte grave e persino mortale. Questo libro fa il punto sulle conoscenze più consolidate in materia e sulle terapie più aggiornate ed efficaci. I numerosi casi clinici raccontati nel libro aiutano il lettore a entrare nel vissuto di chi soffre di questo male.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Trauma

Forte alterazione dello stato psichico di un soggetto dovuta alla sua incapacità di reagire a fatti o esperienze sconvolgenti, estremamente dolorosi come...

Agrafia

Il termine Agrafia deriva dal greco a-grapho (non-scrivo), indica la perdita parziale (paragrafia) o totale della capacità di scrivere, che insieme a quella d...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opi...

News Letters