Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

PSICOLOGIA NEWS n.659 - 22.01.2015

on . Postato in News libri e riviste | Letto 514 volte

  • Accogliere il migrante. Tecniche di psicologia transculturale in situazioni di emergenza
  • Dentro le scarpe
  • Il genitore consapevole
  • I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita
  • Silenzio e rumore. Amici e nemici del pensiero
  • Il test di Rorschach in ambito clinico e giuridico-peritale. Guida pratica all'interpretazione e nuove prospettive di ricerca
  • La perversione sadomasochistica. L'aggressività nelle relazioni oggettuali
  • La grande avventura. Discorsi sul vivere e sul morire
  • L' adolescente e il suo psicoanalista. I nuovi apporti della psicoanalisi dell'adolescenza

Rosamaria Vitale, Rosalba Terranova Cecchini
Accogliere il migrante. Tecniche di psicologia transculturale in situazioni di emergenza
2014, Collana: Ricerche e Contributi in Psicologia
Pagine: 180
ISBN: 9788898037520
Prezzo: € 20.00
Editore: Psiconline

Nel libro sono presentate tecniche e strumenti che permettono all’operatore di entrare in contatto con la persona straniera in modo veloce ma empatico, di fare una valutazione immediata sia dei problemi psicologici che sociali, di intravederne gli sviluppi possibili in ambedue i campi e di instaurare quindi una corretta presa in carico , nel caso si evidenziasse la necessità di un intervento terapeutico, ed un adeguato accompagnamento nell’inserimento sociale e lavorativo per tutti.
Il lavoro pratico è esemplificato da quindici esempi, dieci dei quali sono storie di migranti senza alcuna patologia e cinque invece sono rappresentative di episodi psicopatologici rilevati durante la permanenza nei centri. I test e la scheda dell’identikit culturale hanno permesso di annotare le caratteristiche psicoculturali di ciascun migrante e di conoscere la sua visione del mondo. La descrizione del metodo è anche un occasione per manualizzare la tecnica di incontro transculturale.

Rosamaria Vitale. Medico Chirurgo, Specialista in Psicologia Attulmente lavora presso il Karungo Hospital , in Kenya.
È docente presso la scuola di Psicoterapia Transculturale della Fondazione Cecchini Pace, a Milano, e responsabile per Medici Volontari Italiani dei progetti riguardanti i rifugiati, per i quali è in atto da anni una convenzione con il Comune di Milano.
È stata dirigente in vari servizi della Asl di Milano, ha lavorato per varie ONG in progetti sanitari sia Italia che all’estero, soprattutto in Africa. Dal 1995 ha collaborato in Italia con Associazioni che si occupano di temi sanitari rivolte agli immigrati: Naga, Medici del Mondo, Medici Volontari Italiani.
È autrici di due libri: Il prezzo del coraggio e L’amore Altrove editi da Baldini- Castoldi-Dalai.
Collabora a Corriere Immigrazione ed Huffington Post
Rosalba Terranova-Cecchini. Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano (1953), specializzazione in Neurologia presso lo stesso Ateneo (1957). Libero docente in Clinica delle Malattie Nervose e Mentali (1961).
Ha lavorato alla Clinica Psichiatrica dell’Università di Milano, Direttore Prof. Carlo Lorenzo Cazzullo. E’ stata Vice-direttore dell’Ospedale Psichiatrico Provinciale di Parabiago e Primario di Psichiatria dell’Ospedale “L. Sacco” di Milano. Nel servizio pubblico ha organizzato Centri territoriali di salute mentale. Ha progettato e diretto interventi per la salute mentale collaborando con il Ministero degli Affari Esteri, la CEE e Ministeri di salute di vari paesi in via di sviluppo d’Africa, America Latina, Asia.
Esperta nella scienza transculturale ha approfondito le tecniche per lo studio e l’azione pratica sul rapporto tra personalità e cultura negli scenari sociali della salute, della produzione, dell’educazione e ha organizzato il “Corso di specializzazione in Psicoterapia transculturale”, riconosciuto dal MIUR (D.M.9/7/2001).
È Fondatrice e Presidente Emerito della Fondazione Cecchini Pace e Direttore dell’Istituto Transculturale per la Salute, della Fondazione.

Acquista il libro on line

 


 

Bianca Brotto
Dentro le scarpe
2014, Collana: A Tu per Tu
Pagine: 336
ISBN: 9788898037810
Prezzo: € 22.00
Editore: Psiconline

Dentro le scarpe è un romanzo intriso di realismo magico, che affronta con uno sguardo intenso, ma al contempo scanzonato, i temi fondamentali dell’esistenza, a cominciare dall’amore e dalla morte, e il modo in cui si intrecciano nella vita dell’uomo attraverso i fili imperscrutabili del destino.
Quando Ruben eredita l’attività di calzolaio sui Navigli milanesi, dopo la scomparsa del precedente Maestro Camillo, sa che quello è il suo ineludibile futuro: diventare a sua volta il Maestro e, attraverso uno specchio – antichissimo, eterno, forse – leggere il passato e il futuro dei clienti che entrano nel suo negozio, per provare a incidere sulle loro esistenze.
Nel corso degli anni, la piccola ma accogliente bottega accoglierà un variopinto campionario di umanità: personaggi dalle sorti spesso avverse che a volte si incroceranno e non di rado – ma non sempre – Ruben riuscirà a salvare, offrendo loro, grazie alle scene viste nello specchio, la possibilità di modificare il corso degli eventi.
Sarà nel giorno del suo trentacinquesimo compleanno che Ruben conoscerà Alessandro, un bambino di cinque anni che ha il suo stesso dono; da questo momento le vite dei due Maestri si incroceranno più volte finché Alessandro, dopo molti anni perduti alla ricerca di Vittoria, la ragazza amata e, suo malgrado, abbandonata, maturato e libero dalle ossessioni, erediterà la bottega, con i suoi strani oneri, mentre Ruben si allontanerà discreto, evanescente, come il suo Maestro prima di lui.
Scorrendo i ventun capitoli, le storie dello scampolo di umanità di passaggio nel negozio si intrecciano così con le vite del protagonista e del suo successore in un arco temporale che va dal 1950 al 1992.

Bianca Brotto è nata a Brescia e vive sul lago di Garda.
Sensibile osservatrice dei comportamenti umani, instancabile ricercatrice del significato della vita, appassionata scrittrice, consegna ai lettori più attenti i tasti per far suonare le corde dell’anima.
Oltre a “Dentro le scarpe”, con Edizioni Psiconline ha in corso di pubblicazione la biografia“Perché io?”

Acquista il libro on line

 

 

 

Jon Kabat-Zinn, Myla Kabat-Zinn
Il genitore consapevole
2014, Collana: I libri del benessere
Pagine: 370
ISBN: 9788863808438
Prezzo: € 19,90
Editore: Corbaccio

Essere genitori consapevoli è un compito arduo, impegnativo e a volte stressante. Ma è importante, perché il modo in cui viene svolto influenza in misura decisiva il cuore, l'anima e la coscienza dei nostri figli da adulti. Questo manuale presenta una via saggia e convincente per coltivare quella consapevolezza, offrendo una serie di nuove prospettive illuminanti: abituarsi a immaginare il mondo dal punto di vista del bambino; intuire come ci vedono i nostri figli, come percepiscono i nostri gesti, le nostre parole; esercitarsi a considerare perfetti i propri figli per come sono e non per quello che vorremmo che fossero e, quindi, riconsiderare le nostre aspettative su di loro.
Con linguaggio semplice e l'analisi delle svariate problematiche legate alla crescita del bambino e dell'adolescente, gli autori intendono dare un aiuto concreto a tutti i genitori: limitarsi a eseguire meccanicamente i compiti che spettano a un padre e a una madre non serve al bambino, che invece ha bisogno di essere aiutato a sviluppare il proprio sé autentico. Per poter quindi svolgere al meglio il «mestiere» di genitori è necessario praticare la meditazione, che serva a ricaricare di energie positive, da usare a beneficio dei propri figli.

Jon Kabat-Zinn, medico statunitense di origine indiana, è fondatore e direttore della Clinica per la riduzione dello stress presso l’Università del Massachusetts e professore nel dipartimento di Medicina preventiva e comportamentale. Corbaccio ha pubblicato, oltre al «Genitore consapevole», scritto con la moglie Myla Kabat-Zinn, che ha lavorato come educatrice e assistente al parto, «Dovunque tu vada ci sei già», «Vivere momento per momento», «Riprendere i sensi» e «L’arte di imparare da ogni cosa».
Myla Kabat-Zinn, che ha lavorato come educatrice e assistente al parto, è la moglie di Jon Kabat-Zinn, autore d«Dovunque tu vada ci sei già», «Vivere momento per momento», «Riprendere i sensi» e «L’arte di imparare da ogni cosa». Con il marito è autrice di «Il genitore consapevole».

Acquista il libro on line

 


 

Giacomo Magrograssi
I giochi che giochiamo. Le insidie psicologiche che intossicano la nostra vita
2014, Collana: I saggi
Pagine: 220
ISBN: 9788868526580
Prezzo: € 16,00
Editore: Baldini & Castoldi

Quanto spesso, nelle nostre giornate, sentiamo che qualcosa non è andato come avremmo voluto con le persone che amiamo o con quelle che semplicemente frequentiamo?
Si tratta di tanti piccoli, ma a volte dolorosi, momenti di difficoltà. Si tratta di sofferenza che, anche se con intensità diversa da situazione a situazione, finisce per rovinare un momento, una giornata e nei casi più gravi persino una vita.
Sono momenti spiacevoli di cui tutti hanno esperienza: si possono verificare nella coppia, con i genitori, con i figli, sul lavoro, con gli amici, per strada, sui mezzi pubblici, insomma quando meno ce l’aspettiamo. Sono i momenti in cui rimaniamo ingabbiati in un diffusissimo fenomeno della vita quotidiana: il gioco psicologico

Giacomo Magrograssi. Esercita la professione di psicoterapeuta da quasi quarant’anni prevalentemente presso il Centro Berne di Milano del quale è socio fondatore e per più di un decennio coordinatore delle attività. Opera in ambito individuale, di coppia e di gruppo. è autore, oltre che di numerosi articoli di psicologia generale e di psicoterapia, dei volumi Le carezze come nutrimento e I giochi psicologici in Analisi Transazionale. è impegnato inoltre nella co-direzione, nell’insegnamento e nella supervisione della Scuola quadriennale di specializzazione post-laurea del Centro Berne e nella collaborazione didattica con altri Istituti formativi.

Acquista il libro on line

 


 

Mauro Cosmai
Silenzio e rumore. Amici e nemici del pensiero
2014, Collana: La società
Pagine: 160
ISBN: 9788891709301
Prezzo: € 17,00
Editore: Franco Angeli

Chi è il buono e chi è il cattivo? Il silenzio o il rumore?
I sostenitori dell'una o dell'altra fazione potrebbero facilmente elencare pregi e difetti, vantaggi e svantaggi di entrambi. In realtà, silenzio e rumore sono legati indissolubilmente da un rapporto dialettico e ambivalente in cui però l'uno non esiste senza l'altro. Nessuna musica avrebbe senso senza le pause e i punti coronati!
Questo volume non è, dunque, un saggio celebrativo della quiete, ma un ragionare colto sui significati profondi delle realtà "sonore" che ci invadono ogni giorno.
"Il libro di Mauro Cosmai è geniale. Costituisce per molti aspetti un apporto originale e per questa ragione va segnalato e meditato. Il paradosso su cui nasce e che approfondisce con straordinaria acribia è che solo il rumore ci consente di ascoltare il silenzio. In effetti, il rumore è vita, annuncia la presenza e le attività di un corpo animato". (Dalla postfazione di Franco Ferrarotti)
Eppure, non si può non annotare che ormai sulla musica del vivente prevalgono i clangori metallici e gli strepiti velenosi dei tubi di scappamento. E non si può non sostenere che il rumore ottunde, pervade, anestetizza, mentre il silenzio pone di fronte impietosamente ai propri pensieri e quindi alle proprie responsabilità.
In altre parole, il rumore (in)veste, il silenzio mette a nudo.

Mauro Cosmai, da quarant'anni psicoterapeuta-analista e sessuologo, è inoltre saggista, docente universitario, esperto della comunicazione, giornalista pubblicista, criminologo, magistrato onorario. Tra i suoi libri: Processo all'inconscio (1997), Campioni senza valore (1999), Il complesso di coppia (1999), Nuovi spazi dell'interpretazione (2000), Comunicare e scomunicare (2001), Culti culture culturismi (2005), Psicopatologia della vita politica (2006), I tabù della modernità (2008), Dizionario dei mali necessari (2010), L'attesa. I veri significati del tempo (2011), L'individuo medio. Dall'utopia all'aporia (2011), Aforismi - Diario alieno (2012), Morti di fama. Cloni umani in cerca d'identità (2013), Stato di dissociazione. Una psicopatologia italiana (2013).

Acquista il libro on line

 

 

 

 

Riccardo Caporale, Leonardo Roberti
Il test di Rorschach in ambito clinico e giuridico-peritale. Guida pratica all'interpretazione e nuove prospettive di ricerca
2014, Collana: Strum. lavoro psico-sociale e educativo
Pagine: 176
ISBN: 9788891709288
Prezzo: € 24,00
Editore: Franco Angeli

Il Rorschach rappresenta ancora oggi lo strumento con maggiori potenzialità diagnostiche nel panorama dell'assessment di personalità. Malgrado ciò, le questioni irrisolte sul piano metodologico e teorico-interpretativo continuano a minare la credibilità e l'utilità del test, portando le ricerche degli ultimi dieci anni a spostare l'attenzione su alcuni aspetti cruciali del suo futuro impiego.
Il presente manuale, oltre a rappresentare un'agile guida clinico-interpretativa dello strumento corredata da numerosi casi clinici ed esempi di refertazioni, nasce proprio con l'intento di aggiornare il professionista rispetto ai più recenti sviluppi applicativi del test, quali l'utilizzo collaborativo/terapeutico e l'ambito giuridico-peritale.
Degni di nota sono il capitolo degli autori sulle principali configurazioni di indicatori al test facilmente riscontrabili in contesti giuridico-peritali, e le ultime linee guida in ambito clinico e forense, approvate dal Centro Italiano Psicodiagnostica Integrata (CIPI), punto di riferimento metodologico e deontologico di qualsiasi esperto Rorschach.
Il manuale è rivolto a psicologi e psicoterapeuti che vogliano aggiornare la loro pregressa conoscenza Rorschach rispetto alle attuali ricerche e sviluppi del test, ma anche a studenti in psicologia e specializzandi in psicoterapia che necessitano dell'apprendimento di conoscenze teoriche e metodologiche di base.
Infine, l'acquisto del manuale offre la possibilità, per coloro che lo richiedano, di scaricare gratuitamente online il software H/ROR, utile ausilio nel computo dei dati al test di Rorschach, ideato dagli autori e sviluppato successivamente dal CIPI. L'agile interfaccia informatica e la semplice configurazione grafica rendono l'H/ROR comodo da utilizzare per tutti i professionisti più o meno esperti e in qualsiasi contesto professionale.

Riccardo Caporale, psicologo e psicoterapeuta ad indirizzo psicodinamico, esperto in psicodiagnostica clinica e forense, International Society of the Rorschach and Projective Methods (ISR) e Society for Personality Assessment (SPA). Ha fondato e dirige l'Istituto di Formazione, Clinica e Ricerca "LRpsicologia". Past president ed attualmente vicepresidente del Centro Italiano Psicodiagnostica Integrata (CIPI). È direttore del Centro Romano di Psicologia Clinica e Psicoterapia "Psicotalenti" e responsabile del Servizio di Psicologia e Psicoterapia del Centro Medico Polispecialistico "Nemesia" di Roma. Per la FrancoAngeli ha già pubblicato Percorsi di psicodiagnostica clinica integrata. Manuale pratico per psicologi (2013); MPPI-2, MMPI-2 RE, MMPI-2 RF. Guida pratica all'interpretazione dei test in ambito clinico e giuridico-peritale (2013).
Leonardo Roberti, psicologo, psicoterapeuta, esperto in psicodiagnostica clinica e forense, direttore dell'Istituto di Formazione, Clinica e Ricerca "LRpsicologia". È presidente del Centro Italiano Psicodiagnostica Integrata (CIPI). Dirige il Centro di Psicologia e Psicoterapia "Psiche & Salute" in provincia di Roma. Da anni, oltre all'attività clinica e di consulenza tecnica, si occupa di formazione a livello nazionale sulle tecniche proiettive. Per la FrancoAngeli ha già pubblicato Il Test del Disegno della Figura Umana. Guida pratica per psicologi (2012); Percorsi di psicodiagnostica clinica integrata (2013); Il Disegno della Figura Umana in ambito clinico e giuridico-peritale (2013); Il Disegno della Famiglia in ambito clinico e giuridico-peritale (2014).

Acquista il libro on line

 

 

 

Giorgio Caviglia, Raffaella Perrella
La perversione sadomasochistica. L'aggressività nelle relazioni oggettuali
2014, Collana: Psicopatologia
Pagine: 144
ISBN: 9788891708472
Prezzo: € 19,00
Editore: Franco Angeli

Pensato per un pubblico di psicologi e psicoterapeuti, ma scritto in maniera tale da poter essere fruibile anche da un lettore non specialista - analizza principalmente il ruolo dell'aggressività nelle relazioni oggettuali, con riferimento particolare all'ambito del disturbo sadomasochistico che, qualora si presenti come una patologia strutturata, travalica la sfera della sola sessualità e si estende a livello dei rapporti interpersonali.
Oltre alle dinamiche interpersonali cariche di rabbia, aggressività e svalutazione, vengono mostrate anche le radici relazionali arcaiche del disturbo, legate alle prime relazioni oggettuali. Clinicamente, inoltre, l'analisi delle relazioni aggressive rivela sempre una fantasia sottostante conscia o inconscia, che implica un rapporto specifico tra un aspetto del Sé e un aspetto di un Altro significativo. Lo scopo primario di un individuo divorato dall'aggressività è di distruggere l'oggetto sul quale è diretto, in realtà, sia un bisogno sia un desiderio.
Nel sadomasochismo, come nelle altre parafilie, si sviluppa una modalità difensiva di relazione che diventa una strategia adattiva per colmare un vuoto e, allo stesso tempo, difendersi dalla rabbia e dalla svalutazione che rischiano di distruggere l'oggetto. Oltre ai problemi diagnostici e clinici, la parte finale del libro si occupa dei
trattamenti.

Raffaella Perrella è ricercatore di Psicologia Dinamica, docente di "Psicodinamica dello sviluppo e delle relazioni" presso il Corso di Laurea Triennale in "Scienze e Tecniche Psicologiche" del Dipartimento di Psicologia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Psicologo e psicoterapeuta, si occupa di psicodiagnostica, metacognizione e ricerca in psicoterapia.
Giorgio Caviglia è professore straordinario di "Psicologia Clinica e Dinamica" presso il Dipartimento di Psicologia della Seconda Università di Napoli. Psicologo, specializzato in Psicologia Clinica alla II Scuola della "Sapienza" di Roma, si occupa di psicodiagnostica, teoria dell'attaccamento e ricerca in psicoterapia. È presidente del Corso di Laurea Magistrale in "Psicologia Clinica" presso il Dipartimento di Psicologia della SUN, socio della Society for Psychotherapy Research (SPR Italy-Area Group) e dell'International Association of Relational Psychoanalysis and Psychotherapy (IARPP).

Acquista il libro on line

 

 

 

E. J. Gold
La grande avventura. Discorsi sul vivere e sul morire
2014, Collana: Nonordinari
Pagine: 192
ISBN: 9788897864561
Prezzo: € 16,00
Editore: Spazio Interiore

La grande avventura è un libro fatto di riflessioni vivaci, sessioni di domande e risposte, colloqui e dibattiti, e rappresenta una guida alla comprensione del bestseller Libro americano dei morti (Spazio Interiore 2013). Grazie a un approccio pratico e diretto e all’originale prospettiva di Gold sulla morte, sul morire e sull’integrazione del trapasso nella vita cosciente, questo libro offre al lettore delle visioni acute e divergenti, pur mantenendosi all’interno del pensiero occidentale contemporaneo. La grande avventuraaffronta i temi centrali dell’esistenza umana in modo compassionevole e non-sentimentale, tentando una comprensione sincera del grande viaggio che ogni essere umano si impegna a compiere.

Nato a New York nel 1941 e figlio del fondatore della rivista di fantascienza Galaxy, E.J. Gold è stato fin da bambino a contatto con artisti e intellettuali come Isaac Asimov, Orson Welles e Ray Bradbury. Negli anni ’50 ha cominciato a occuparsi di arte visiva, producendo sculture e quadri d’avanguardia e interpretando pressoché ogni linguaggio artistico.
Successivamente ha iniziato a condurre gruppi di lavoro su di sé e il suo insegnamento è stato considerato la prosecuzione naturale della Quarta Via di Gurdjieff. Si è occupato anche di produzione di video, musica, videogame e realtà virtuale. È il fondatore della casa editrice americana Gateaway Books. I suoi libri sono stati tradotti in tutto il mondo.

Acquista il libro on line

 

 

 

Monniello G. (a cura di)
L' adolescente e il suo psicoanalista. I nuovi apporti della psicoanalisi dell'adolescenza
2014, Collana: Psiche e coscienza
Pagine: 240
ISBN: 9788834016794
Prezzo: € 22,00
Editore: Astrolabio Ubaldini

Il cammino che l'adolescente compie verso la creazione di sé, anche quando può sembrarlo, non è mai solitario: necessita sempre della partecipazione dell'altro. Il terapeuta può costituire in questa delicata fase di crescita un interlocutore privilegiato e stabilire con il giovane paziente un vero e proprio rapporto di co-creazione. I contributi che compongono questo volume, sintesi del pensiero psicoanalitico francese sull'adolescenza, delineano nuove prospettive per la ricerca e per il lavoro clinico.

Raymond Cahn, psichiatra e psicoanalista, è stato presidente della Société Psychanalitique de Paris, direttore del day hospital per adolescenti Parc Montsouris di Parigi, e direttore dell'insegnamento clinico presso l'U.E.R. Broussais-Hôtel Dieu.
Philippe Gutton, è psichiatra, psicoanalista della Società Psicoanalitica di Parigi e professore all'Università Denis Diderot Paris VII. Fondatore nel 1983 e direttore della rivista 'Adolescence', fondatore, nel 2003, e direttore del Centre de Pratiques Familiales di Aix-en-Provence, è autore di numerose pubblicazioni.
Philippe Robert, psicoanalista SPP, è docente di Psicologia Clinica e Patologia presso l'Università Paris Descartes, membro dell'Istituto PSYFA (Psychanalyse et Famille), del CILA (Collège International de l'Adolescence) e della SFPPG (Société Française de Psychothérapie Psychanalytique de Group).
Serge Tisseron, psichiatra e psicoanalista, dal 2003 insegna psicologia presso l'Université Paris Ouest. Ha pubblicato numerosi studi, in particolare sul tema dei segreti di famiglia e del rapporto con le tecnologie digitali e le immagini. È anche autore di fumetti. È considerato tra le figure più auterevoli, a livello nazionale e internazionale, sui temi della psicogenealogia e del transgenerazionale.

Acquista il libro on line

 



PubblicitàVuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su
Vuoi conoscere i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia per saperne di più?
Cercali su
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Funzione riflessiva

“La funzione riflessiva è l’acquisizione evolutiva che permette al bambino di rispondere non solo al comportamento degli altri, ma anche alla sua concezione dei...

Demenza Semantica

Con la locuzione demenza semantica o SD (dall'inglese semantic dementia) si fa riferimento ad un particolare tipo di demenza frontotemporale il cui esordio è ca...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

News Letters