Pubblicità

Ottimisti si diventa

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 534 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

ottimistiL'autrice, psicanalista e psichiatra, spiega concretamente che cosa fare per diventare ottimisti;

per esempio, ci invita a considerare i fatti positivi che ci accadono come il prodotto delle nostre buone qualità, sulle quali possiamo esercitare un controllo, o a guardare chi sta peggio di noi, ritenendoci fortunati. Approfondite spiegazioni biologiche e psicologiche sulle radici dell'ottimismo, proposte con chiarezza e linearità, unitamente alla presentazione di una nuova disciplina detta psicologia positiva, che studia gli stati d'animo desiderabili come la gioia e la felicità, incoraggiano il lettore ad abbracciare con convinzione una filosofia esistenziale che tiene il pessimismo a debita distanza.


Susan C. Vaughan
Ottimisti si diventa
2004, Collana: Vivere meglio
Pagine: 230
EAN: 9788872171851
Prezzo: € 14.90
Editore: Pan Libri


Acquista il libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: felicità libri di psicologia gioia ottimismo Susan C. Vaughan;

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la filosofia etica legata alla ricerca...

News di psicologia

L'amore paterno

il calore dell'amore di un padre ha un'influenza particolare sui giovani, e li fa sentire ottimisti e determinati a lottare per cose più grandi.

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

La proiezione

La proiezione è un meccanismo di difesa arcaico e primitivo che consiste nello spostare sentimenti o caratteristiche proprie, o parti del Sè, su altri oggetti o...

Abreazione

Il termine fu coniato da Freud e Breuer nel 1895 per designare il meccanismo inconscio, secondo il quale un individuo si libera dall’affetto connesso ad un even...

News Letters

0
condivisioni