Pubblicità

Psicologia dell'antisemitismo

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 497 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

PSICOLOGIA ANTISEMITISMONel 1945, all'indomani della Liberazione, Imre Hermann (1889-1984), psicoanalista ungherese, diede alle stampe questo libro. Ma quando fu scritto, tra il 1943 ed il 1944, non erano ancora iniziate le deportazioni di massa degli ebrei ungheresi.

E Hermann non poteva conoscere altro che l'antisemitismo "nei limiti della ragione", quello che ancora non si era spinto fino agli orrori dei campi di sterminio e della "soluzione finale".

Le Edizioni Frenis Zero pubblicano la prima versione italiana di questo classico in cui psicoanalisi e scienze sociali dialogano in un tentativo di Aufklarung di ciò che continuerà per le generazioni  future ad essere impensabile ed indicibile: il pregiudizio sociale e la persecuzione di massa contro gli Ebrei.

 

 

 

 

 

Imre Hermann
Psicologia dell'antisemitismo
2017, Collana: Cordoglio e pregiudizio
Pagine: 154
EAN: 9788897479109
Prezzo: € 18,00
Editore: Frenis Zero



Acquista il libro su Amazon

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: psicologia psicoanalista

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Una relazione finita... in cli…

SammySun, 30     Salve, ho 30 anni e da un mese ho messo fine ad una relazione durata 2 anni e mezzo con un ragazzo della mia stessa età. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Nevrastenia

Termine introdotto dal medico statunitense Beard, nel 1884, per designare un quadro clinico, caratterizzato da stanchezza fisica e mentale, irritabilità, insonn...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una concezione dell’analisi come...

News Letters

0
condivisioni