Pubblicità

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

0
condivisioni

on . Postato in I sondaggi di Psiconline | Letto 1011 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Forse non tutti lo sanno, ma molti dei cibi che ingeriamo quotidianamente hanno il potere di modificare il nostro umore.

alimentazione

Ad esempio, da tempo si conoscono gli effetti positivi del cioccolato sull'umore; la sua assunzione , infatti, stimola la produzione di serotonina, il neurotrasmettitore del "buonumore". Per tale motivo è fondamentale assumere una corretta alimentazione. Al contrario, un'alimentazione poco sana, costituita  da cibi poveri di nutrienti e di sostanze utili al nostro cervello, può provocare delle alterazioni dell'umore.

Pensi che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore? Comunicalo a Psiconline!

 

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: buonumore alimentazione

0
condivisioni

Altri sondaggi online

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Il mio fidanzato mi umilia [1…

Ragazza991, 19 anni         Buonasera,   sono fidanzata da due anni, e ormai è da un anno o poco più che ogni volta che gl...

Aiuto [1610926691822]

Brigida, 38 anni     Buonasera, sono una mamma disperata. Vi scrivo per un consulto in merito a mia figlia Giulia di 9 anni. Da un annetto circ...

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famili...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Coulrofobia

Il nome è difficile, quasi impossibile da pronunciare: coulrofobia. ...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori che contribui...

News Letters

0
condivisioni