Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Adolescenza (015116)

on . Postato in Adolescenza | Letto 132 volte

Gemma, 17 anni

Sono una ragazza in piena adolescenza, vivo in un contesto familiare normale anche se i rapporti con i miei genitori e mio fratello si limitano a un -ciao!-;sono al terzo anno del liceo classico, non ho un fidanzato, e sono circondata da amici che mi adorano(almeno così dicono). Il mio problema è il mio continuo senso di inadeguatezza, mi sembra che gli altri non accettino mai come sono e mi sento sempre esclusa e l' ultima ruota del carro; per non parlare del fatto che tutte le volte che mi sento un' attimo trascurata, mi sento sola e mi chiudo a riccio come in un atto di disperazione. Non sono in pace con il mio corpo, anzi in verità un po' lo sarei(per quanto ci provi non riesco a diventare anoressica), ma tutto casca nel momento in cui capisco che non piaccio, non ho un buon rapporto con l' altro sesso anche con esso tendo ad essere un muro. Studio tanto ma per quanto studio non ho buoni risultati,a scuola ho sempre paura di dire stupidaggini e non esprimo tutto ciò che so. All' ultima interrogazione di filosofia pur avendo studiato e pur sapendo le cose mi sono messa a piangere davanti alla professoressa, per l' ultimo compito ho studiato 8ore e ho preso6+...vivo in un totale mondo di insicurezze, non riesco mai ad esprimere un mio giudizio, un mio problema, una mia opinione; neanche agli amici, considerando il fatto che penso di non avere nessun vero amico e di considerarmi sola.Ringrazio precedentemente per una risposta.

Cara Gemma,sintetizzando la tua situazione credo proprio che il vero problema che emerge dalla costellazione di varie difficoltà che ti affliggono è solo uno. Ti manca la fiducia in te stessa.Cosa è la fiducia in se stessi? Si potrebbe chiamare amore verso se stessi, che non è egoismo o egocentrismo, è considerare se stessi un essere umano. L'essere umano non è umano se non ha difetti, debolezze, necessità di essere amato, di amare, e soprattutto fa errori. Fatti una carezza, piangi se necessario, ma cerca di volerti bene, persisti in questo intento. Prima o dopo vincerai.Tanti cari saluti


( risponde il dott.re Vincenzo Di Marco )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di infanzia /adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre con disturbo narcisistic…

emcla, 32     Dopo diversi anni di quella che riconosco essere una dipedenza affettiva mi sono trovata a leggere del disturbo narcisistico di per...

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Disturbo di conversione

Consiste nella perdita o nell’alterazione del funzionamento fisico, all’origine del quale vi sarebbe un conflitto o un bisogno psicologico I sintomi fisici non...

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi ...

News Letters