Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Adolescenza (2007-03-20)

on . Postato in Adolescenza | Letto 108 volte

Pietro

Salve, sono il padre di una ragazza di 14 anni e vi scrivo per avere un consiglio da parte vostra. Mi spiego meglio. Mia figlia frequenta la I°superiore, ed ha già da adesso molti problemi a livello scolastico. E' assente, distratta, non ricorda bene le cose che impara. Più legge e meno ricorda di quello che dovrebbe imparare. E' stata sempre cosi, ma alle medie la cose poteva essere mascherata ma adesso non più. Sinceramente noi genitori non sappiamo più che fare (ha fatto logopedia per più di 5 anni perchè aveva ed ha problemi di linguaggio). In Tv guarda solo cartoni, non le piace leggere, gioca a game boy non ha hobby. Potrei continuare ma penso che quello che ho scritto basta per rendere l'idea del soggetto. Da premettere che la madre (avvocato) tutti i giorni l'aiuta a fare i compiti (dall'italiano all'inglese, dalla matematica alla storia ecc.ecc.) ormai sta per gettare la spugna perchè non vede i risultati del suo lavoro. A questo punto mi chiedo: che dobbiamo fare? C'è qualcuno a cui rivolgersi per avere un consiglio? Un aiuto?Noi siamo disponibili ed aperti a tutte le soluzioni (sperando che ce ne siano). Comunque se c'è qualcuno che può darci una mano ringrazio anticipatamente.

Gentile signor Chiacchio, forse poterte rivolgervi ad un esperto che faccia una valutazione a 360° delle difficoltà della ragazza per escludere l'esistenza di eventuali difficoltà organiche,  se queste vi sono per individuare l'aiuto adatto da fornire alla ragazza, sapendo che anchre persone con difficoltà posso essere aiutate ad essere integrate nel contesto scolastico ed universiotario. Contrariamente potrà puntare l'attenzione su fattori psicologici, ed in quel caso provare a sostenere sua figlia nel delicato momento che  sta vivendo.

(risponde la Dott.ssa Tiziana Liccardo)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Catarsi

Catarsi è un termine greco che deriva da kathàiro, "io pulisco, purifico", quindi significa “purificazione, liberazione, espiazione, redenzione”. Per i pitagor...

Ninfomania

Il termine ninfomane viene da ninfa (divinità femminile della mitologia e/o nome dato alle piccole labbra della vulva) e mania (che in latino significa follia)...

News Letters