Pubblicità

Non dorme da sola (1443458094552)

0
condivisioni

on . Postato in Adolescenza | Letto 594 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoRoman28, 51

 

D


Buonasera , sono padre di una ragazza di quasi 16 anni e sono felicemente sposato ma non riusciamo ancora a far addormentare e dormire mia figlia di quasi 16 anni da sola .

Lei dice che ha paura che le succeda qualcosa . Non so cosa pensare , ma una cosa è certa , mia moglie continua a far sembrare tutto normale e a non imporsi mai . Chiaramente anche io ci sto molto male , da anni ci trascuriamo con mia moglie e sono molto preoccupato per mia figlia .

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

R


Gentile Roman,
la permanenza all'interno della “culla genitoriale” da parte di sua figlia necessita di essere interrotta. Diversi sono i motivi, dai più facilmente intuibili, come il danneggiamento della sfera intima e sessuale della coppia, ai più sottili, come il rinvio dell'indipendenza personale di sua figlia. Un buon punto di partenza potrebbe essere quello di parlare con sua moglie e cercare di creare un'alleanza in grado di scoraggiare ogni tentativo di insistenza che la ragazza manifesterà nell'andare a dormire in uno spazio tutto suo. Il secondo step potrebbe essere quello di scandagliare le paure di sua figlia, facendogliele esternare, e cercare di trovare tutti e tre insieme dei rimedi consolatori in grado di attenuare la sua ansia da separazione (es. accendere una luce che le faccia compagnia). Se tutto ciò dovesse risultare fallimentare un consulto psicologico da un professionista potrebbe essere una valida soluzione.

Un caro saluto

Dr.ssa Valentina Bonaccio

 

(a cura della Dottoressa Valentina Bonaccio)

Pubblicato in data 19/10 /2015

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: padre dormire paura figlia

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angoscia è fondamentalmente diversa dalla...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

Mild Cognitive Impairment (MCI…

È uno stato di confine o di transizione tra l’invecchiamento normale e la demenza, noto come “lieve compromissione cognitiva”. Il declino cognitivo lieve consi...

Ipnosi

Particolare stato psichico, attraverso il quale è possibile accedere alla dimensione inconscia ed emotiva dell’individuo, concedendo al singolo l'apertura della...

News Letters

0
condivisioni