Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Nostalgia(163428)

on . Postato in Adolescenza | Letto 215 volte

Luca, 17

Gentile dottoressa,
mi chiamo luca e ho 17 anni , quest'anno mi trovo in cina ad affrontare l'anno all'estero con i programmi di scambio. Sin da quando sono arrivato (nemmeno una settimana fa) provo una profonda sensazione di nostalgia della mia vita precedente , in particolare nei confronti di mio padre, persona alla quale sono molto legato.Ciò fa si che trascorra distrattamente le mie giornate e alla sera non faccia altro che pensare al passato e a un futuro lontano di quando tornerò,influendo anche sul sonno, del quale finora ho usufruito di 8 ore in 2 giorni , anche probabilmente per il jet lag.
Vi ringrazio in anticipo.

 



Caro Luca,
è comprensibile il tuo stato d'animo. Hai scelto di fare un'esperienza importante e, permettimi di dire, non da tutti. Ci vuole coraggio, spirito di iniziativa e intraprendenza per affrontare un programma di scambio in un paese così lontano dal nostro e anche così diverso per cultura e tradizioni. 
I primi giorni sono sempre i più duri. Anche la persona più entusiasta ed elettrizzata dalla nuova esperienza deve fare i conti con la solitudine con cui ci si scontra inevitabilmente all'inizio, con la mancanza dei cari, delle proprie abitudini e così via. Passati questi giorni però tutto dovrebbe risolversi.
Cerca di contattare casa per sentirti meno solo. Ti consiglio però di "buttarti", di provare a fare del tuo meglio per integrarti nel nuovo ambiente. Solo quando sarà passato un po' di tempo e sarai sicuro di aver fatto il massimo per riuscirci, potrai decidere se continuare o tornare indietro sui tuoi passi. Se anche fosse così non prendarla come un fallimento, ma come un'esperienza che ti ha insegnato a conoscerti più a fondo.
Vedrai che una volta che aprirai il tuo cuore al nuovo paese non rimarrai deluso e sarà un'esperienza che tutti ti invidieranno!
Cordialmente,
Dott.ssa Filomena Dongiovanni

(Risponde la Dott.ssa Filomena Dongiovanni)

 

Pubblicato in data 04/03/2014

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Narcisismo

La parola "narcisismo" proviene dal mito greco di Narciso. Secondo il mito Narciso era un bel giovane che rifiutò l'amore della ninfa Eco. Come punizione, fu d...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters