Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Non mi piace la vita che conduco (1460204773196)

on . Postato in Depressione | Letto 525 volte

risposte espertoDark places, 17

 

D

 


Sto per perdere la persona a cui tenevo di più nella mia vita. Mia zia. Ho scoperto da poco che ha un tumore.

La mia vita non è mai andata bene ed è sempre stata piena di fallimenti e di insuccessi, lei era l'unica che mi faceva stare bene.
Non so cosa fare.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

R

 


Gentile Dark places,
è molto doloroso perdere una persona alla quale non solo si vuole bene ma  che è anche un nostro punto di riferimento.

Probabilmente è la prima volta che lei si confronta con un distacco così importante.

Credo che in questo momento lei dovrebbe cercare di attivare qualsiasi sua risorsa per aiutare sua zia in questo passaggio. è sovente fonte di consolazione sapere che si è contribuito significativamente ad alleviare il percorso che sua zia sta affrontando.

E'  il momento in cui è opportuno che lei esterni i suoi sentimenti di affetto e riconoscenza nei confronti di questa persona, non manifestando tropo il suo dolore per il distacco.


Occorre ricordare quanto ha ricevuto da sua zia e quale spazio ha avuto nella sua vita.
E' importante che al momento del congedo si sia cercato di parlare delle cose belle che vi hanno legato e di dare voce anche ai sentimenti di sua zia.

Questa forse è la sua prima esperienza di fronte alla malattia e, forse, alla morte, è naturale che affiorino sentimenti di rabbia, ingiustizia e impotenza, ma è opportuno non farsi travolgere da tali sentimenti e convogliare le proprie energie nel tentativo di aiutare chi sta soffrendo.

Augurandole che la prognosi per sua zia non sia nefasta, la saluto.
S. Bertini

 

(A cura delle Dottoressa Susanna Bertini)

 

Publicato in data 09/05/2016

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

Tags: dolore vita sentimenti fallimenti tumore insuccessi distacco consolazione riconoscenza

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Abuso narcisistico in famiglia…

Apocalisse, 38     Cinque anni fa ho perso mia madre di un grave e raro tumore all'intestino. La sua perdita ha generato un totale disfacimento ...

La danza, da passione a ladra …

Francesca, 29     Buongiorno,all'età di 7 anni ho iniziato a frequentare un corso di danza classica, amatoriale, da quel momento non ho mai più s...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Efferenza

Il termine “efferenza” si riferisce alle fibre o vie nervose che conducono in una determinata direzione i potenziali di riposo e di azione provenien...

News Letters