Pubblicità

Bulimia (28101999)

0
condivisioni

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 224 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alberto (28.10.99)

Volevo sapere quali possono essere i comportamenti corretti da tenere nei confronti di una persona bulimica (fidanzata, moglie) per aiutarla a superare o quantomeno a combattere più efficacemente il disturbo. Grazie in anticipo

Ciao Alberto devi considerare il fatto che la bulimia è l'espressione di un disagio interiore.Pertanto la persona che ne soffre dovrebbe essere seguita con attenzione da uno specialista. Sempre che la diagnosi di bulimia sia corretta, ovviamente. Crediamo che una persona che soffre in tal senso potrebbe essere aiutata affinché essa arrivi alla consapevolezza che quegli attacchi di fame eccessiva e compulsiva hanno un significato ben preciso... Quindi la questione dovrebbe porsi in certi termini: non la si può tanto "combattere", quanto si dovrebbe arrivare alla consapevolezza che è un problema che andrebbe "affrontato" in modo serio.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Mio fratello ha tentato il sui…

Sofia, 19     Salve, scrivo per mio fratello. Si chiama Lorenzo ed ha 19 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Pedofilia

  Con il termine pedofilia si intende un disturbo della sessualità di tipo parafilico, caratterizzato da intensi e ricorrenti impulsi o fantasie sessuali ...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

News Letters

0
condivisioni