Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

I miei 10 anni di bulimia.. aiutatemi a guarire! (162755 )

on . Postato in Disturbi alimentari | Letto 216 volte


Lorella , 23

 

Gentile Dottore,
Sono 10 anni esatti che sono bulimica.. ne avevo 13 ed ora 23.. non riesco a guarire. Nel vostro test è risultato fuori "Hai totalizzato 48 punti Valutazione: Avete urgente bisogno di uno specialista, nel più breve tempo possibile." Sono seguita da una psicoterapeuta da mesi,e negli anni ne ho cambiate tante... Frequento anche un gruppo di terapia seguito dalla stessa psicoterapeuta e dalla dietista.. ma non vedo cambiamenti.. solo negli ultimi due anni sono ingrassata di 20 kg.. ora ne peso 81 kg e sono 1,58 cm..qualche anno fa ero arrivata a pesare 55 kg dopo una dieta ed avevo perso 22 kg adesso li ho ripresi tutti e con gli interessi e non so neanche se sono ingrassata.. non mi peso da 2 settimane.. Non so più che fare.. l'unica cosa che so è che voglio dimagrire e non ci riesco.. a volte mi rendo conto che ho gli attacchi di fame nervosa.. altri nemmeno li ricordo.. Vomito raramente.. su questo sono migliorata negli anni anche grazie al mio ragazzo, la sua faccia delusa dopo che vomitavo mi faceva stare troppo male, e lo stesso vale per i tagli sul braccio.. sono molto depressa, alterno momenti di tristezza e rabbia fortissimi a rari momenti di euforia. In questo momento sono a dieta, sto cercando di avere il controllo sul cibo e ovviamente litigo in casa perchè mi dicono che non mangio niente.. so già che prima o poi crollerò e basterà un assaggio di uno dei cibi maledetti e tornerà ad essere tutto come prima. Il cibo è una droga per me, non penso ad altro.. vi prego aiutatemi. Toglietemi questo masso di dosso! aiutatemi a dimagrire e a disintossicarmi da questa droga. Non riesco ad avere una vita normale, sono decisamente troppo insicura, non riesco a fare amicizie nuove, mi sembra che tutti mi giudichino male, mi sento sempre goffa e brutta, inutile.. non metto più il costume, non vado più in piscina o al mare.. passo molto tempo da sola, piango spesso e a volte penso di voler morire. Questa non è vita.. non posso essere controllata dal cibo, non voglio più. Voglio essere una ragazza della mia età normale, con problemi normali, che entrano in un negozio e scelgano i vestiti che gli piacciono e non quelli che se è fortunata le entrano, voglio chiedere consiglio ad una commessa senza aver paura di essere derisa per la mia taglia.. vorrei tanto vivere una vera vita.. Ho dei problemi alla tiroide di ipotiroidismo, sto prendendo la dose minima di Eutirox poichè è da poco che l'ho scoperto ma devo rifare a breve le analisi perchè sicuramente ha detto il medico che mi devono dare la dose più alta.. può centrare con tutto questo? Ho anche altri problemi.. ho la sindrome da anticorpi antifosfolipidi e la sindorme dal colon irritabile per cui soffro molto spesso di forti coliti. Non so se possano avere a che fare con il fatto che non dimagrisco.. ma vorrei tanto che fosse così, almeno ci sarebbe una soluzione.. sono stanca, sempre stanca, senza forze.. sono stanca sia fisicamente che psicologicamente. Cosa posso fare? Non lasciatemi sola. Lorella.

Cara Lorella,
da quanto scrive non sembra essere sola, lei è già in Psicoterapia individual e di gruppo, di sicuro possoo esserle d'aiuto più loro che noi che neanche la conosciamo. Riponga fiducia nella terpia e hiarisca i suoi dubbi con il suo o la sua Terapeuta. L'unico consiglio che posso darle è valutare se la terpia che sta affrontando è ad indirizzo Cognitivo-Comportamentale (come indicato nelle linee-guida). Se così non è chieda di qeusto approccio. Intando la invito a leggere il mio articolo sui disturbi del comportamento alimentare. http://mirkodaipra.altervista.org/blog/disturbi-del-comportamento-alimentare/

 

(Risponde il Dott.Dai Prà Mirko)

Pubblicato in data 06/06/2013

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

News Letters