Pubblicità

Mia figlia (140886)

0
condivisioni

on . Postato in Minori | Letto 351 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marzia 31

Gentile dott., ho bisogno di aiuto, mia figlia di 6 anni, sente in maniera morbosa la mia assenza. Mi spiego meglio.
Io lavoro in un centro commerciale, spesso faccio dei turni, ma alle volte questi non coincidono con gli orari della scuola, così io e mia figlia stiamo poco insieme, in questo periodo, faccio il serale fino alle 22 e lei ne risente tanto. Anche a scuola, comunica con l'insegante il suo stato d'animo, che le manca immensamente la mamma. Infatti, ultimamente a scuola si applica poco, giustificandosi che a casa con me recupererà i compiti. Salta i pasti, accusa malesseri come giramenti di testa, nausea e mal di pancia, ma appena corro da lei, guarisce immediatamente, come posso fare, cosa devo fare con lei. Faccio presente che sono separata da 3 anni e il padre è relativamente presente, (bussa alla porta quando fa comodo a lui), ma lei non lo cerca nemmeno, anzi a volte le da fastidio la sua presenza, dicendogli in continuazione che vuole stare solo con me. Vi prego datemi un consiglio. Grazie.

La situazione è diventata estremamente precaria, perchè lei rappresenta, concretamente, l'unica figura rassicurante che può dare fiducia e il fatto che spesso non c'è per motivi di lavoro, lascia uno spazio vuoto, in tutti i sensi. Il consiglio è di stimolare una presenza maggiore del padre e anche più continuativa. Sua figlia ha bisogno di tutte e due le figure genitoriali, anche se esiste una separazione, ma forse a maggior ragione. Questo per evitare un più forte attaccamento  che potrebbe diventare totalmente esclusivo e favorire una dipendenza unilaterale. Tutti e tre dovete passare più tempo insieme in modo da diminuire il "vuoto" relazionale che si sta allargando e pesando in modo smisurato nella vita di sua figlia.

(Risponde il Dott.Vignati Renato)

Pubblicato in data 26/01/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Infanzia/Adolescenza per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

Sindrome di Wanderlust

È l’impulso irrefrenabile di viaggiare, esplorare e scoprire posti nuovi per ampliare i propri orizzonti Le persone che hanno una voglia perenne di partire, ch...

ALESSITIMIA (O ALEXITEMIA)

Il termine alessitimia deriva dal greco e significa mancanza di parole per le emozioni  (a = mancanza, léxis = parola, thymόs = emozione ).  Esso vi...

News Letters

0
condivisioni