Pubblicità

Rapporti nonni-nipoti [1619430376301]

0
condivisioni

on . Postato in Minori | Letto 98 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

soffice, 42 anni

domanda

 

 


Gentili dottori,

vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bambina di 6 anni.
Questo signore, a cui io dopo più di 10 anni di matrimonio dò del lei, e così i miei genitori, è la persona più egocentrica, opportunista e meschina che conosco. Qualunque cosa faccia, lo fa per tornaconto personale, anche fosse solo comprare il gelato alla nipote (guarda nonno com’è bravo).

Quando è ora di tornare a casa si rivolge puntualmente a mia figlia dicendole che lo lascia solo, dopo non averla considerata tutto il pomeriggio ed essere stato da solo sul divano a guardare la partita. Cresciuto senza padre, e con una mamma che avrà sicuramente avuto le proprie responsabilità, sua moglie non lo contraddice per quieto vivere (apparentemente lei se ne frega “dopo tanti anni” ma di fatto mette tutti nella condizione di sottostare a questo tiranno).
Nessun episodio di violenza che io sappia, per carità, non ne ha bisogno, gli basta portare il muso e non parlare anche per una settimana, finché non gli passa la sfuriata e possono tutti tornare alla normalità. Fortunatamente abitano a 30 km, li vediamo solo il fine settimana e da un anno in qua anche meno, a causa della quarantena.
Fatta questa premessa, mi chiedo come trasmettere a mia figlia l’importanza e il privilegio di avere dei nonni, visto che io stessa ogni volta che assisto agli episodi di cui sopra o faccio finta di niente o al massimo alzo gli occhi al cielo. Non ne vado fiera ma è il massimo del rapporto di cortesia che riesco ad avere con questa persona, e mi dispiace vedere che la mia bimba, che è parecchio sveglia, prende ad esempio me e praticamente non lo considera, anche alla stregua di come lui considera lei.

È sordo, pigro e ottuso, e col passare degli anni sempre peggio. Avere un dialogo normale con lui è impossibile. Mi mette tristezza pensare che non mancherà a nessuno, se non per abitudine.

 

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

 

risposta

 

 


Buongiorno cara signora,

comprendo bene il suo interesse per sua figlia di riscoprire il valore dei nonni. A volte bisogna anche insegnare ai figli che gli anziani hanno più difficoltà rispetto alla vecchiaia, ovvero rispetto alla caducità della vita, per cui può capitare che non sempre si ritrovano ad avere un carattere semplice.
Ciò che si può insegnare ai figli è il valore del rispetto degli anziani ed in particolare dei nonni. Anche se a volte sbagliano è necessario comprenderli e non pretendere che essi cambino. Il cambiamento dopo una certa età è più difficile, sia per questioni di mentalità sempre più rigida sia perché vorrebbero maggiori attenzioni da parte dei nipoti.

Cosa vorrebbe il nonno dalla nipotina? e cosa la nipotina si aspetta dal nonno?

Provi a dialogare con sua figlia e vedere in che modo questo rapporto può migliorare ed in che modo la nipotina può portare con sé dei ricordi meravigliosi dei nonni. Vi auguro possiate trovare un buon modo per stare insieme e di trasmettervi l'affetto con buon umore.

Cordiali saluti
Dr.ssa Iolanda Lo Bue

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: minori nonno rapporti nonni; le risposte dell' esperto;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Richiesta di sessione di terap…

Daniele C., 24 anni     Ciao, sono un ragazzo di 24. Ho dei problemi a gestire rabbia e nervosismo e la cosa ha un effetto negativo su di me e ...

Rapporti nonni-nipoti [1619430…

soffice, 42 anni     Gentili dottori, vi chiedo un parere circa l’atteggiamento da tenere verso il padre di mio marito, nonno della nostra bam...

Ho fallito in tutto sono depre…

Alessandro, 62 anni.     Ho 62 anni e sono arrivato ad uno stadio di depressione da cui non vedo possibilità di uscita, sono disperato ormai. ...

Area Professionale

Esame di Stato Psicologi 2021

In questo breve articolo ci soffermeremo sulla modalità di svolgimento dell'Esame di Stato (EDS) per la professione di Psicologo/a, ad un anno dall'esperienza p...

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Le parole della Psicologia

Disturbo Antisociale di Person…

La prevalenza del DAP è pari al 3% nei maschi e all'1% nelle femmine nella popolazione generale, e aumenta al 3-30% in ambiente clinico. Percentuali di preva...

Xenofobia

Il significato etimologico del termine Xenofobia (dal greco ξενοφοβία, composto da ξένος, ‘estraneo, insolito’, e φόβος, ‘paura’) è “paura dell’estraneo” o anch...

Ansia

L’ansia è una sensazione soggettiva caratterizzata da un senso spiacevole di apprensione e preoccupazione spesso accompagnata da sintomi fisici di tipo autonomi...

News Letters

0
condivisioni