Pubblicità

Frigidità secondaria (157281)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 55 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)
Sbiru, 40

 

Gentile Dottore,
il mio problema consiste nel non riuscire a raggiungere l'orgasmo con la penetrazione ma soltanto clitorideo.
Ciò si verifica da sempre. Ho iniziato a fare sesso a 16 anni ed ho continuato con la stessa persona, che poi ho sposato, per 20 anni. ora ho un nuovo partner ma anche se abbiamo un grande coinvolgimento ed una perfetta intesa sessuale accade sempre lo stesso. Tanto che sono costretta a fingere.
La mia famiglia mi ha sempre parlato del sesso come un tabù e credo sia la causa principale. Ma ora voglio proprio risolverlo questo problema. Quale può essere la strada più giusta che mi dia risultati concreti?
Grazie
Sbiru

Cara Sbiru,
il problema esposto è senz'altro condizionato da un educazione sessuale non ben assimilata poichè si parla di orgasmo clitorideo e non vaginale.
Per poter risolvere il disturbo descitto consiglio di consultare uno psicoterapeuta psicodinamico e sessuologo che può aiutare a rielaborare le problematiche psicosessuali.
Inizialmente a livello individuale se non è sufficente ,poi come coppia che con tecniche precise aiuta la coppia atrovare estasi in simultanea senza poter fingere.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 24/01/2013

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

News Letters

0
condivisioni