Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Omosessualita' (074684)

on . Postato in Sessualità | Letto 10 volte

Girasole, 21 anni

Ciao, sono una ragazza di 21 anni e' la prima volta che dichiaro a un terapeuta di essere attratta dallo stesso sesso cioe' di essere omosessuale.
Per me e' stato molto difficile ammetterlo difatti lo sa solamente un mio amico intimo e basta.
Io l'ho scoperto all'eta' di 14 anni quando per la prima volta mi sono innamorata di una ragazza di 20 anni con la quale mi vedevo tutti i giorni perche' facevo doposcuola da lei.
All'ora lo reprimevo fortemente e mi incaponivo col dire di essere attratta dai ragazzi anche se non era vero.Ho avuto dei ragazzi ma di loro non mi sono mai innamorata, e questo mi portava ad essere triste con me e con i ragazzi perche' dentro di me capivo che tutto cio' era una messa in scena e basta. Ora 21enne mi sono innamorata di una donna di 30 anni , lei credo anche ora accetto di essere omosessuale ma non riesco a rivelare a lei i miei sentimenti, lei mi piace molto e vorrei avere una storia (la prima storia) con lei come posso sbloccarmi?
AIUTATEMI DATEMI UN CONSIGLIO GRAZIE MILLE UN ABBRACCIO

Salve Girasole, se oggi lei accetta la sua omosessualità dopo un "periodo di latenza" durato quasi 10 anni, non sarà difficile riuscire a dichiararsi, qualora non riuscisse a sbloccarsi dovrebbe cercare di capire quali sono le paure che le impediscono di vivere serenamente la sua omosesssualità. Si tratta di un problema con sè stessa o per la paura del giudizio altrui?
In tal caso una terapia ad hoc sarebbe oppurtuna. Pntanto, se non lo ha già fatto, potrebbe cominciare ad approcciare il mondo dell'omosessualità attraverso letture, convegni, internet, ecc.
C'è molto materiale interessante e spesso può essere utile il confronto con chi ha vissuto le nostre stesse situazioni ed esperienze, sopratutto in questi casi.

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di omosessualità e di sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. Freud utilizza il termine per i...

Attaccamento

“Ogni individuo costruisce modelli operativi del mondo e di se stesso in esso, con l’aiuto dei quali percepisce gli avvenimenti, prevede il futuro e costruisce ...

Castrazione (complesso di)

Insieme di emozioni, sentimenti e immagini inconsce fissate nell’adulto che non ha superato l’angoscia di castrazione. La riattivazione di questa ...

News Letters