Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Paura del sesso (071120)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

ANA 19 anni, 5.04.2004

CIAO, SONO ANA! SONO STRANIERA. IN ITALIA SONO DA SETTEMBRE, STUDIO ALLA UNIVERSITA'. DA 5 MESI SONO CON UN RAGAZZO ITALIANO, E MI TROVO MOLTO BENE, PENSO CHE E' LA PRIMA PERSONA CHE CI TENGO TANTO.
PERO' HO UN PROBLEMA, LUI VOREBBE FARE L'AMORE CON ME, ANCHE IO LO VORREI MA HO TANTA PAURA. NON SO COME SPIEGARE PERCHE'!!...CON LUI NE PARLO TANTISSIMO MA ALLA FINE NON CAMBIA NIENTE. VORREI FARE UN PASSO AVANTI. HO BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO.GRAZIE!!! ANA

Cara Ana, c'è un momento giusto per tutte le cose, a maggior ragione per qualcosa di così importante come fare l'amore.
Stare con una persona significa condivisione ed arricchimento e a volte anche provare dilaganti emozioni, che, però, bisogna essere pronti ad accogliere.
L'ultima cosa che devi fare è sentirti in colpa per non essere pronta, o obbligarti a fare quello che ti mette ansia. La vita si dipana con naturalezza e quando sarà venuta l'occasione, non ci sarà più spazio per dubbi o disagi di sorta, perchè sarai tu stessa a cercarlo.
La sottile linea di confine tra attrazione e desiderio non deve essere,. infatti, forzata, perchè è proprio il desiderio e l'avviluppamento della passione che trasformano un atto sessuale da un atto subìto a un una gioia erotica.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

News Letters