Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Pensieri trasgressivi 51751

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

Eros, 32 anni 02.08.02

Sono sposato da 5 anni (dopo un lungo fidanzamento) e due figli piccoli. Ho sempre avuto forte attrazione a livello sessuale per mia moglie e anche lei per me almeno fino a prima della nascita dei nostri bambini. Naturalmente dopo si è tutto più placato soprattutto da parte sua per ragioni comunque comprensibili. Veniamo al punto. Anzi, premetto, sia io che mia moglie abbiamo avuto un educazione molto semplice, tradizionalista, cattolica anche se non proprio praticante, di genitori del Sud io e lo stesso mia moglie. Il punto è questo: da un po' di tempo sento il desiderio di avere rapporti più trasgressivi con mia moglie. In particolare fantastico spesso sul fatto di vederla mentre compie atti sessuali con altre persone o altre fantasie di questo tipo. Naturalmente ne ho parlato con lei, che mi ha confessato di essere anche lei un po' stanca del solito tran-tran e che però non possiamo farci molto. Io ho trovato su internet alcuni siti per scambisti e cose del genere e mi pare di capire dai loro annunci che ci sono molte persone che forse sono nella mia stessa situazione e che trovano il coraggio di "azzardare", perché per me è un po' di questo che si tratta. Si legge di persone che chiedono riservatezza, serietà, discrezione e cercano persone con pari requisiti che abbiano volglia di uscire dal quotidiano ma con molta naturalezza senza forzature od obblighi. Ora mi domando, sarà vero tutto questo? sono veramente persone come me e mia moglie quelle? O quegli annunci sono mascherati o sono inventati per trattenere sul video persone come me, che in un particolare momento della propria vita ha degli impulsi sessuali più forti? Vorrei conoscere il Vs parere in merito e magari qualche consiglio utile! mille Grazie anche per questa Vs iniziativa che trovo interessante

Miei cari come ben saprete tutte le coppie possono passare momenti di stanchezza sessuale anche quando la relazione è solida. I motivi possono essere tanti e di varia natura e l'idea di portare una ventata di novità all'interno delle pratiche sessuali abituali può essere d'aiuto. Mi riferisco a cose molto più semplici rispetto a ciò che vorreste sperimentare e in considerazione della vostra formazione vi suggerisco di riflettere sull'opportunità o meno di questa iniziativa. E' un'esperienza forte che prevede un attento esame dei vostri vissuti interiori, è di fondamentale importanza che la decisione sia maturata individualmente senza forzature soprattutto in considerazione che, per entrambi o per uno solo di voi, potrebbe rivelarsi negativa. Che dire del film "Proposta indecente"? Se non lo avete visto vi consiglio di farlo. La situazione non è proprio la stessa ma vi consiglio lo stesso di visionarlo, secondo me, può aiutarvi a decidere. Le tue paure a proposito dei messaggi ingannevoli non sono del tutto infondate, è notizia di tutti i giorni, se deciderete di concretizzare l'idea cercate almeno un sito che, rispetto agli altri, sembri offrire maggiori garanzie. Comunque vi ricordo che per poter vivacizzare la sessualità avvolte basta uscire dai soliti canoni. L'essere sposati non significa che il rapporto sessuale debba essere fatto sempre nel solito posto, con le solite scadenze e nello stesso modo o, ancora peggio, per consuetudine. Usate la fantasia per creare situazioni nuove e stimolanti, questo richiede impegno, cooperazione e, presupposto essenziale, ancora tanta voglia di stare bene insieme. Ipotizzo che questa necessità di trasgressione è un tentativo di delegare ad altri la soluzione della vostra incapacità di far evolvere il rapporto. Auguri.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. Freud utilizza il termine per i...

Androfobia

L’androfobia rientra nella grande categoria delle fobie e viene definita come paura degli uomini. Nelle femmine questa paura tende a determinare un’...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

News Letters