Pubblicità

Pensieri trasgressivi 51751

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 41 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Eros, 32 anni 02.08.02

Sono sposato da 5 anni (dopo un lungo fidanzamento) e due figli piccoli. Ho sempre avuto forte attrazione a livello sessuale per mia moglie e anche lei per me almeno fino a prima della nascita dei nostri bambini. Naturalmente dopo si è tutto più placato soprattutto da parte sua per ragioni comunque comprensibili. Veniamo al punto. Anzi, premetto, sia io che mia moglie abbiamo avuto un educazione molto semplice, tradizionalista, cattolica anche se non proprio praticante, di genitori del Sud io e lo stesso mia moglie. Il punto è questo: da un po' di tempo sento il desiderio di avere rapporti più trasgressivi con mia moglie. In particolare fantastico spesso sul fatto di vederla mentre compie atti sessuali con altre persone o altre fantasie di questo tipo. Naturalmente ne ho parlato con lei, che mi ha confessato di essere anche lei un po' stanca del solito tran-tran e che però non possiamo farci molto. Io ho trovato su internet alcuni siti per scambisti e cose del genere e mi pare di capire dai loro annunci che ci sono molte persone che forse sono nella mia stessa situazione e che trovano il coraggio di "azzardare", perché per me è un po' di questo che si tratta. Si legge di persone che chiedono riservatezza, serietà, discrezione e cercano persone con pari requisiti che abbiano volglia di uscire dal quotidiano ma con molta naturalezza senza forzature od obblighi. Ora mi domando, sarà vero tutto questo? sono veramente persone come me e mia moglie quelle? O quegli annunci sono mascherati o sono inventati per trattenere sul video persone come me, che in un particolare momento della propria vita ha degli impulsi sessuali più forti? Vorrei conoscere il Vs parere in merito e magari qualche consiglio utile! mille Grazie anche per questa Vs iniziativa che trovo interessante

Miei cari come ben saprete tutte le coppie possono passare momenti di stanchezza sessuale anche quando la relazione è solida. I motivi possono essere tanti e di varia natura e l'idea di portare una ventata di novità all'interno delle pratiche sessuali abituali può essere d'aiuto. Mi riferisco a cose molto più semplici rispetto a ciò che vorreste sperimentare e in considerazione della vostra formazione vi suggerisco di riflettere sull'opportunità o meno di questa iniziativa. E' un'esperienza forte che prevede un attento esame dei vostri vissuti interiori, è di fondamentale importanza che la decisione sia maturata individualmente senza forzature soprattutto in considerazione che, per entrambi o per uno solo di voi, potrebbe rivelarsi negativa. Che dire del film "Proposta indecente"? Se non lo avete visto vi consiglio di farlo. La situazione non è proprio la stessa ma vi consiglio lo stesso di visionarlo, secondo me, può aiutarvi a decidere. Le tue paure a proposito dei messaggi ingannevoli non sono del tutto infondate, è notizia di tutti i giorni, se deciderete di concretizzare l'idea cercate almeno un sito che, rispetto agli altri, sembri offrire maggiori garanzie. Comunque vi ricordo che per poter vivacizzare la sessualità avvolte basta uscire dai soliti canoni. L'essere sposati non significa che il rapporto sessuale debba essere fatto sempre nel solito posto, con le solite scadenze e nello stesso modo o, ancora peggio, per consuetudine. Usate la fantasia per creare situazioni nuove e stimolanti, questo richiede impegno, cooperazione e, presupposto essenziale, ancora tanta voglia di stare bene insieme. Ipotizzo che questa necessità di trasgressione è un tentativo di delegare ad altri la soluzione della vostra incapacità di far evolvere il rapporto. Auguri.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Inconscio

Nella sua accezione generica, indica tutte quelle attività della mente inaccessibili alla soglia della consapevolezza Il termine inconscio (dal latino in- cons...

Abulia

Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. Si riferisce sia a un disturbo dell’attività intenzionale, pe...

News Letters

All contents copyright© 1999, 2018 Psiconline® s.r.l. - P.IVA 01925060699
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione,stampa e/o diffusione in qualsiasi forma del testo e/o delle immagini senza il permesso scritto di Psiconline® srl
All Rights Reserved. No material may be reproduced electronically or in print without written permission from Psiconline® srl- Italy.
Note legali - Si prega di leggerle accuratamente prima di utilizzare il sito - Privacy Policy

0
condivisioni