Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Rapporto di coppia (147971)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Anonima 32

 

Buon pomeriggio,
ho conosciuto un ragazzo coetaneo che adoro, da circa 3 mesi.
La nostra storia è ricca di momenti culturali, musicali, gastronomici...insomma siamo molto simili nei gusti e negli interessi..
lui mi piace molto ma si rivela ad oggi una persona sospettosa e possessiva (dichiara di essere tradito) dovuto al mio carattere ribelle, espansivo e "libertino" a suo avviso.
Il vero problema, per quanto mi riguarda, è che la nostra intesa sessuale non mi soddisfa, difficilmente raggiungo l'orgasmo e non so come affrontare questo discorso.
Lo trovo fantastico..ma il sesso insieme è un disastro. Come si fa a trovare le parole per affrontare il proprio partner senza ferirlo? non mi vergogno di dire cosa mi manca..credo si tratti di un problema di virilità...mi sembra a volte di fare l'amore con una donna...nn vorrei scatenare dei complessi...tutto qui.
Grazie per l'attenzione....

 

 

Cara Anonima,
dal racconto si intravede un impotenza erettile poichè non si capisce bene se la sua virilità è assente nei preliminari o durante il rapporto penetrativo.
Credo che se è vero che fra voi c'è una bella intesa intellettuale e culturale si possa affrontare anche il problema della sessualità, infatti non credo che l'uomo non si renda conto che il rapporto è insoddisfacente.
Per poter risolvere il problema è necessario che fra voi ci sia un sentimento abbastanza radicato e una buona complicità, quindi affrontate il problema attraverso il dialogo serenamente.
Una volta che vi siete chiariti vi consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta sessuologo che attraverso varie tecniche da effettuarsi in coppia a casa  può aiutarvi a risolvere il problema sessuale di coppia esposto.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 28/11/2011
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Neuropsicologia

“L’importanza teorica della neuropsicologia sta nel fatto che essa permette di avvicinarsi maggiormente all’analisi della natura e delle struttura interna dei p...

Bad trip

Con l'aggiunta dell'aggettivo bad (bad trip), si indicano in specifico le esperienze psico-fisiche definibili come negative o spiacevoli per il soggetto. In it...

Folie à deux

La folie à deux è un disturbo psicotico condiviso, ossia una “follia simultanea in due persone”.  Essa è una psicosi reattiva che insorge in modo simultane...

News Letters