Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (014996)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 18 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco, 40 anni

Sono un impiegato pubblico, sposato e con figli. Il rapporto con mia moglie non è dei migliori. Mi masturbo da quando ero molto piccolo ed ho avuto problemi di impotenza nei miei primi approcci sessuali che, anche se superati, non mi consentono ancora erezioni durature specialmente durante il coito. Il pensiero della penetrazione spesso mi inibisce, soprattutto con partner nuova. Ma la cosa che mi angoscia di più è la forte attrazione che provo per il pene. Premetto che non mi sento gay, che non mi piacciono gli uomini, ma mi sento fortemente attratto solo dal loro organo sessuale, che a volte desidererei fosse presente nella donna. Per questo mi attraggono particolarmente i transessuali esteticamente molto femminili, anche se non ho mai avuto esperienze con loro. Mi chiedo il perchè della mia attrazione nei confronti del solo organo sessuale maschile, comprensibile solo se mi piacessero gli uomini o se mi sentissi da loro interamente attratto. Ma così non è e non riesco
a spiegarmene le ragioni.

Caro Marco, la tua attrazione per il pene può essere considerata una parafilia. Molto probabilmente la tua difficoltà a raggiungere un'erezione adeguata durante la penetrazione è determinata proprio da questo interesse. Per un'indagine più approfondita sarebbe utile consultare direttamente un sessuologo. Auguri.

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Le parole della Psicologia

Effetto Zeigarnik

L’effetto Zeigarnik è uno stato mentale di tensione causato da un compito non portato a termine. L'effetto Zeigarnik descrive come la mente umana ha più faci...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

News Letters

0
condivisioni