Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (014996)

on . Postato in Sessualità | Letto 12 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marco, 40 anni

Sono un impiegato pubblico, sposato e con figli. Il rapporto con mia moglie non è dei migliori. Mi masturbo da quando ero molto piccolo ed ho avuto problemi di impotenza nei miei primi approcci sessuali che, anche se superati, non mi consentono ancora erezioni durature specialmente durante il coito. Il pensiero della penetrazione spesso mi inibisce, soprattutto con partner nuova. Ma la cosa che mi angoscia di più è la forte attrazione che provo per il pene. Premetto che non mi sento gay, che non mi piacciono gli uomini, ma mi sento fortemente attratto solo dal loro organo sessuale, che a volte desidererei fosse presente nella donna. Per questo mi attraggono particolarmente i transessuali esteticamente molto femminili, anche se non ho mai avuto esperienze con loro. Mi chiedo il perchè della mia attrazione nei confronti del solo organo sessuale maschile, comprensibile solo se mi piacessero gli uomini o se mi sentissi da loro interamente attratto. Ma così non è e non riesco
a spiegarmene le ragioni.

Caro Marco, la tua attrazione per il pene può essere considerata una parafilia. Molto probabilmente la tua difficoltà a raggiungere un'erezione adeguata durante la penetrazione è determinata proprio da questo interesse. Per un'indagine più approfondita sarebbe utile consultare direttamente un sessuologo. Auguri.

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Decisione scolastica (15164313…

Simo, 45     Mio figlio fa la 5^ elem. Ora deve scegliere le medie dove farle. ...

Psicoterapia e problemi (15164…

Luna, 39     Si può continuare una psicoterapia pur se si è innamorati dal primo mese del proprio terapeuta? ...

Chiarimenti alla risposta del …

ALEXA1,52     Sono Alexa nel ringraziarla per la sua risposta dottore vorrei se fosse possibile chiarimenti poichè se fosse solo amicizia la nost...

Area Professionale

L'infanzia abusata, pedofilia …

La fenomenologia degli abusi e dei danni all’infanzia (child abuse) interessa molteplici aspetti psicologici, emozionali e relazionali che compongono il quadro ...

Sistema Tessera Sanitaria

L’articolo 1 del DM 01.09.2016 ha previsto che anche gli psicologi iscritti all’Albo, secondo quanto stabilito dalla Legge 56/1989, dovranno effettuare la trasm...

Salute e sicurezza negli Studi…

  A fare chiarezza sugli adempimenti e sugli obblighi in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro negli studi professionali, è intervenuta già...

Le parole della Psicologia

Zoosadismo

E’ un disturbo psichiatrico che porta l'individuo a provare piacere nell'osservare o nell'infliggere sofferenze o morte ad un animale Lo zoosadismo, termine in...

Mania

L. Binswanger (Melanconia e mania, 1960) ha messo in evidenza come nella mania vi sia una destrutturazione della dimensione temporale della vita psichica che no...

Controtransfert

“L’idea che il controtransfert rappresenti una creazione congiunta dell’analista e dell’analizzando riflette un movimento verso una conc...

News Letters