Pubblicità

Sessuologia (156550 )

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 66 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Stefano , 34

 

Gentile Dottore,
sono un operaio di 34 anni, e da molto tempo combatto con una leggera forma di nevrosi, ma non chiedo aiuto per questo perchè so che ci vuole una terapia vera e un contatto con uno psicologo.
Intendo farlo prossimamente, ma per ora vorrei un chiarimento su uno strano sintomo sessuale che forse rivela una parte della mia nevrosi.
Si potrebbe definirla una perversione, anche se innocua, ma sta di fatto che da un anno circa provo una grande attrazione per le donne zingare,una vera e propria passione sessuale, che convoglia tutta la mia attenzione e passione verso questo tipo di donne escludendo tutte le altre,anche se molto attraenti.
Non ho mai consumato un rapporto con una donna zingara, ma la tentazione è forte.
Una risposta possibile potrebbe essere il fatto di aver idealizzato la figura materna e quindi di non riuscire ad avere rapporti con ragazze normali,oppure un'ostilità verso la madre che sfocia nel rifiuto delle donne normali.
Io credo però, e vorrei sapere se è possibile ciò, che essendo io una persona molto antisociale a causa dei miei problemi, veda nelle zingare qualcosa di simile a me, e cioè delle persone che come me, vivono ai margini della società e quindi senta queste donne come esseri simili a me.
Non a caso mi sono innamorato di una zingarella una domenica pomeriggio in una delle mie escursioni solitarie lontano dalla società.
Da allora, circa un anno fa, è cominciata la mia passione sessuale verso queste donne.
Vorrei sapere perciò se la mia spiegazione è possibile o se si nasconda qualcos'altro dietro questa specie di passione amorosa. So che per dare una risposta occorerebbe qualche seduta di analisi,ma vorrei almeno avere qualche indicazione sulle possibili spiegazioni di questa strana passione.
Grazie, cordiali saluti, Stefano

Caro Stefano,
dal racconto che hai trascritto non emergono perversioni poichè anche una donna Romm ha la sua femminilità quindi è naturale un attrazione.
Se poi si vuol indagare sulle motivazioni che ti hanno condotto verso questo atteggiamento necessita iniziare una psicoterapia che analizza le motivazioni per cui c'è questa attrazione.
Comunque anche se socialmente può destare dei disturbi nevrotici specialmente nei confronti delle altre persone non dobbiamo preoccuparci poichè la zingarofobia è un dato certo dei comuni cittadini.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 13/11/2012

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Masochismo

Deviazione sessuale di meta che spinge l'individuo a cercare l'eccitazione e il piacere solo attraverso la violenza fisica o morale che gli viene inflitta. Spes...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

News Letters

0
condivisioni