Pubblicità

Emotional schema therapy

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 2023 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Credenze sulle emozioni e strategie di regolazione emozionale in terapia metacognitiva

EMOTIONAL SCHEMA THERAPYQuesto volume rappresenta il primo manuale pratico in cui viene presentato il modello della Emotional Schema Therapy (EST), approccio cognitivo-comportamentale di terza generazione volto a individuare e modificare le meta-credenze in merito alle cause, alla legittimità, alla normalità, alla durata e alla tollerabilità delle emozioni proprie e altrui.

Questo modello, come quello metacognitivo, presuppone infatti che le valutazioni delle emozioni e le relative strategie di controllo emozionale contribuiscano allo sviluppo e al mantenimento della psicopatologia.

L’approccio EST è facilmente integrabile con molti altri modelli cognitivo-comportamentali, tra cui la terapia cognitiva, l’ACT o la DBT, e può arricchire il bagaglio di strumenti dello psicoterapeuta. Il volume è arricchito da numerosi casi clinici, estratti di sedute, protocolli da seguire e homework da suggerire ai pazienti.

 

Acquista libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: emozioni psicopatologia emotional schema therapy appoccio cognitivo-comportamentale credenze strategie di controllo terapia cognitiva

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Ansia

L’ansia è una sensazione soggettiva caratterizzata da un senso spiacevole di apprensione e preoccupazione spesso accompagnata da sintomi fisici di tipo autonomi...

Disturbo Istrionico di Persona…

Disturbo di personalità caratterizzato da intensa emotività e costanti tentativi di ottenere attenzione, approvazione e sostegno altrui, attraverso comportament...

Onicofagia

L'onicofagia, meglio conosciuta come il brutto vizio di mangiarsi le unghie, è un’impulso incontrollabile definito in ambito psicologico come disturbo del compo...

News Letters

0
condivisioni