Pubblicità

Figli fragili

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 621 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

FIGLI FRAGILIE se la colpa fosse nostra? Di genitori esili, smarriti, incapaci di fronteggiare il disagio dei figli?

Non sarà che l’epidemia di tristezza esplosa tra bambini e adolescenti è la conseguenza inevitabile del nuovo feticcio della felicità a tutti i costi? Non sarà che, più che di figli fragili, dobbiamo parlare di padri e madri fragili? Simonetta Fiori, “la Repubblica”

Sono i nostri figli a essere diventati più deboli o forse è il mondo degli adulti a nascondere i suoi diversi fallimenti sotto l’alibi di un’etichetta clinica? Qual è il confine tra un comportamento indesiderabile e un comportamento anormale? In che modo la psichiatria aiuta a orientarci in questo campo? A partire dalla ricca esperienza clinica dell’autore e con moltissimi esempi tratti dalla vita quotidiana, questo libro è un contributo prezioso sia per i genitori sia per gli educatori, spesso in difficoltà nel comprendere esigenze e paure dei ragazzi.

Il mondo di bambini e adolescenti sembra essere diventato una corsa a ostacoli tra possibili malanni psicologici: ansia, depressione, attacchi di panico, iperattività... Il disagio di bambini e ragazzi, il senso di inadeguatezza dei genitori, i compromessi della psichiatria compongono una miscela molto pericolosa.

Stefano Benzoni vive e lavora a Milano. Neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta, è consulente per la Fondazione IRCCS, Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Ha pubblicato, tra l’altro, Psychofarmers (con P. Adamo, Isbn Edizioni 2005), I giovani non esistono (Isbn Edizioni 2008) e Prima dei 18 anni. L’autonomia decisionale del minore in ambito sanitario (a cura di, con G.O. Cesaro, P. Lovati e P. Vizziello, Franco Angeli 2010).

 

Stefano Benzoni
Figli fragili
2018, Collana: Economica Laterza
Pagine: 142
EAN: 9788858132906
Prezzo: € 10,00
Editore: Laterza

 

 

Acquista il libro su Amazon

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Stai cercando un pubblico specifico interessato alle tue iniziative nel campo della psicologia?
Sei nel posto giusto.
Attiva una campagna pubblicitaria su Psiconline
logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: libri di psicologia figli figli fragili Stefano Benzoni

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Abulia

abulia deriva Dal greco a-bule (non – volontà) indica uno stato soggettivo di mancanza o perdita della volontà. L'abulia si riferisce sia ad un disturbo dell...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

Akinetopsia

L'akinetopsia o achinetopsia è un deficit selettivo della percezione visiva del movimento. I pazienti con questo deficit riferiscono di vedere gli oggetti in...

News Letters

0
condivisioni