Pubblicità

Il confine del Sè. Il test I.Co.S.

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 591 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

tavole test icos“La membrana è la prima invenzione della vita”, sia sul piano biologico che sul piano psichico: così scriveva il grande psicanalista Didier Anzieu, immaginando il “confine” della struttura psichica come un involucro che permette alla psiche di costituirsi in “un apparato per pensare i pensieri, per contenere gli affetti, per trasformare l’economia pulsionale”, per l’appunto attraverso la delimitazione di una superficie chiusa e la conseguente suddivisione dello spazio psichico in due porzioni: il mondo interno ed il mondo esterno.

È innanzitutto dalle caratteristiche dell’involucro, secondo Anzieu, che dipende il funzionamento generale della psiche, e conseguentemente il lavoro analitico.

Il “Test del Confine”, primo strumento psicodiagnostico costruito per studiare in modo agevole ed efficace le caratteristiche del “confine della struttura psichica”, fornisce preziose indicazioni sullo stile di gestione delle relazioni dentro/fuori e tra le parti interne, individuando 7 differenti tendenze di base: isolamento, dipendenza, selettività/ rispetto, suscettibilità/diffi denza, aggressività, mobilità/mutevolezza, fragilità/esposizione.

È un test semiproiettivo di scelta di immagini accompagnato da un breve questionario di inchiesta; il materiale stimolo è costituito da 7 Tavole, su ognuna delle quali è stampata la figura che rimanda per analogia formale/funzionale alla corrispondente tipologia di confi ne.

Indice

Il Manuale del Test, in aggiunta alle istruzioni per l’utilizzo dello strumento in ambito clinico e di ricerca, contiene:

  • la descrizione delle esperienze di ricerca clinica che hanno portato, per tappe successive, alla messa a punto del test nella sua forma attuale
  • l’interpretazione dettagliata di 14 protocolli di pazienti in terapia individuale
  • l’interpretazione confrontata dei due protocolli in 3 esperienze di consulenza di coppia
  • le relazioni trovate tra caratteristiche del Confi ne di Sé e: caratteristiche formali delle immagini prodotte nell’esecuzione di test grafi ci, diagnosi di personalità, disturbi alimentari, problemi visivi, livello di autostima negli adolescenti, disturbi della sfera sessuale, abusi subìti, patologie oncologiche e reazione al lutto.  

A chi è rivolto

Psicologi, Psicoterapeuti, Studenti

Autore

Loretta Sapora, psicologa e psicoterapeuta, è specializzata in Psicodiagnostica e nel Trattamento delle Malattie Psicosomatiche; ha collaborato con la Cattedra di Psicofi siologia Clinica dell’Università “La Sapienza” del Prof. Vezio Ruggieri (dove si è laureata con una tesi sperimentale sui rapporti tra aspetti quantitativi del comportamento alimentare, stile di gestione dell’oralità, soglia di riconoscimento dei sapori e vissuto della sessualità). Ha condotto numerose ricerche cliniche in ambito psicosomatico e psicofi siologico, con particolare attenzione ai disturbi del comportamento alimentare e al Disturbo di panico. Ha messo a punto un metodo di trattamento psicofi siologico integrato dell’obesità basato sul modello di Ruggieri, costruendone la tecnica base (l’”esperienza orale guidata”); il metodo, ed i risultati della prima sperimentazione clinica presso l’Unità Dietetica e Antidiabetica della ASL di Terni, sono stati pubblicati nel testo “La psiche obesa” (Ed. Melusina, Roma 1998). Negli ultimi anni si è soprattutto interessata allo studio dei diversi aspetti della problematica del “confine”. Nel 2004 ha pubblicato la prima versione delle Tavole del Test del Confi ne, e nel 2006 la prima edizione del relativo Manuale (ormai esaurita).

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: test psicologici confine pulsionale involucro

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ho paura di non trovare mai il…

Kikhi, 26     Salve... ho paura di non trovare mai il mio posto. ...

Infedeltà (1528369634858)

Lap84, 34     Sono sposata con mio marito da 5 anni, e nell'ultimo periodo è nato in me il dubbio che possa essermi infedele... ...

Difficoltà nella gestione dell…

Chiara111, 20     Salve. Richiedo l’aiuto di un esperto, di qualcuno che possa prendersi carico del mio problema. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

È definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e persistenti del cont...

Schema corporeo

  Il termine schema corporeo definisce una rappresentazione cognitiva inconsapevole della posizione e dell'estensione del corpo nello spazio e dell'organi...

News Letters

0
condivisioni