Pubblicità

Manuale di sopravvivenza per padri imperfetti

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 127 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Questo libro nasce dal desiderio di fornire indicazioni e consigli a padri, separati e non, che possano trovarsi in difficoltà. Questo manuale di sopravvivenza è un libro appassionato pensato per genitori appassionati che vogliono migliorare nel loro ruolo educativo, fondamentale per lo sviluppo equilibrato dei figli.

Ti sembra sempre di sapere tutto sui figli e poi non sai mai nulla. Hai già esercitato il mestiere di figlio, magari ti sei letto qualche libro su come essere un bravo genitore, hai vissuto tante esperienze con i figli degli altri, ma ti ritrovi solo con il tuo amore. Loro sono là e non riesci proprio a capirli.

Scritto in modo divertente, spesso autoironico, a tratti toccante, il volume si snoda intorno ai temi principali con cui si viene in contatto nelle situazioni più comuni della vita familiare, dalle lotte notturne per capire perché il pupo piange, a come comportarsi di fronte a un figlio più o meno muto che vive solo di playstation e social network.
In ogni capitolo troverete prima una breve e semplice presentazione di ciò che ci dice oggi il mondo scientifico. Poi spezzoni di vita dell'autore con i suoi figli, aneddoti reali che appartengono alla storia di tutti i genitori. Infine, un elenco semiserio di consigli per interagire con i propri figli.

l segreto? Osservali, vivere insieme a loro. Vi accorgerete di quante cose scoprirete e di quanto non sapete nulla degli altri. Attraverso le loro vite imparerete tante cose su di voi, su come siete e su come eravate. Attraverso le vostre esperienze da genitore vi renderete conto di quanto è difficile esserlo e capirete tante cose che non avete capito dei vostri genitori.



Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Disturbo bipolare dell'umore (…

settepassi, 63 Soffro da circa 8 anni di DISTURBO BIPOLARE dell' UMORE, almeno così mi è stato diagnosticato. ...

Area Professionale

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Articolo 23 - il Codice Deonto…

Su Psiconline.it prosegue, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'art.23 (compenso professionale) il commento settimanale che spiega ed ap...

Le parole della Psicologia

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si verific...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

News Letters

0
condivisioni