Pubblicità

Parlar d'amore

0
condivisioni

on . Postato in Libri e riviste | Letto 713 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

PARLAR AMOREOgni stagione della vita porta con sé sogni e aspirazioni, scelte e cambiamenti. Ogni età fa risuonare corde diverse, e suggerisce diverse maniere di amare.

Mentre gli uomini sono più portati a esplorare il mondo, le donne si soffermano a esplorare i sentimenti alla ricerca di sempre nuove e fertili relazioni con gli altri. E ne parlano tra loro. Perché parlare - e scrivere - d'amore significa coltivare uno spazio di autonomia, di avventura, di libertà. E anche di confronto e di scambio. Uno spazio dove imparare a essere figlie e madri, mogli e amanti, nonne, sorelle, amiche. Dove cercare un equilibrio tra fantasia e realtà, tra famiglia e lavoro, tra giovinezza e maturità. Forte della sua esperienza clinica, accademica ma prima di tutto umana, Silvia Vegetti Finzi ogni settimana risponde alle lettrici di "Io donna" che le scrivono dei loro problemi, delle loro angosce, delle loro speranze. In "Parlar d'amore" raccoglie le lettere più significative seguendo le tappe principali del cammino affettivo di ogni donna. Lungo questo percorso - spesso accidentato ma anche ricco di bellissime sorprese -, introduce i punti di svolta, segnala i bivi più importanti, approfondisce i nodi cruciali, per poi tornare sul campo e immergersi nel cuore del dialogo, dove non è chiaro chi domanda e chi risponde, chi parla e chi ascolta. Sfilano così tutti i grandi temi della vita: dai turbamenti dell'adolescenza al desiderio di maternità, dalla ricerca dell'autonomia al rapporto con la solitudine, dalla crisi di mezza età alla paura di invecchiare. Le tante voci diverse si intrecciano a formare un quadro variopinto di esperienze, concrete e insieme esemplari, con le quali di volta in volta possiamo confrontarci e identificarci. Per scoprire, infine, che il tempo non è quello che si misura con l'orologio ma quello che scorre dentro di noi, che ci spinge ogni giorno a ricominciare da capo, a rimetterci in gioco, a tradurre in parole quello che sentiamo.

 

Silvia Vegetti Finzi
Parlar d'amore. Le donne e le stagioni della vita
2003, Collana: Saggi italiani
Pagine: 296
EAN: 9788817872133
Prezzo: € 16.50
Editore: Rizzoli

 

Acquista il libro su Amazon

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: amore libri di psicologia donne cambiamenti Silvia Vegetti Finzi;

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Due mondi diversi [16092338958…

  Morfea23, 21 anni     Da circa 4 mesi sto con un ragazzo totalmente  opposto al mondo in cui da sempre vivo, per situazione famil...

Autostima? [161290462495]

    Buonasera! vi scrivo perche' alla soglia dei 50 anni mi rendo conto di non aver mai portato a termine i molti progetti professionali e pers...

Genitori separati [16127752256…

Lalli, 57 anni     Buongiorno, spiego in breve la mia situazione, sono divorziata e convivo con mio figlio ed il mio compagno da 5 anni, il mio ...

Area Professionale

Il modello Kübler-Ross: le cin…

Nel 1969, Elizabeth Kübler-Ross, lavorando con pazienti terminali, ha ideato un modello in cui venivano presentate le cinque fasi del dolore: diniego, rabbia, c...

Sistema Tessera Sanitaria - No…

ultimi aggiornamenti sull' utilizzo della Tessera Sanitaria per psicologi.   Uno fra tutti è il cambio del termine per la comunicazione online delle sp...

Protocollo CNOP-MIUR, Bandi e …

Brevi considerazioni sul Protocollo CNOP-MIUR per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche e sue implicazioni/intersezioni con il Codice Deontologi...

Le parole della Psicologia

Tecnostress - Tecnofobia

Il Tecnostress (o tecnofobia) è una patologia che scaturisce dall'uso eccessivo e simultaneo di quelle informazioni che vengono veicolate dai videoschermi. Ess...

Autoaccusa

Si definisce auotaccusa l'accusa che una persona fa, spontaneamente, di una propria colpa, anche inesistente. E' l'attribuzione di una colpa commessa da altr...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

News Letters

0
condivisioni