Pubblicità

ANSIA E DEPRESSIONE [1590877888693]

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 35 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellesperto

Sirya, 17 anni

domanda

Salve,

sono 3 o 4 anni che non sto più bene emotivamente. Banalizzavo tutto con "una depressione che mi passerà" ma comunque non curandomene proprio.

Ma ovviamente i miei problemi son aumentati, notato con la scuola. Studiavo e non ricordavo, mi sentivo sempre sminuita anche se nessuno mi dicesse qualcosa e non avevo più piacere di fare certe cose. Non ricordo molte cose, ho dei vuoti di memoria che non ritornano ed altri sì, difficoltà a prendere decisioni, anche le più stupide.

Prima di questo, alle medie soffrivo di attacchi di ansia, che mi costringevano a tornare a casa. Ora, qualche mese fa, andai da un dottore, e mi disse che avevo l'ansia depressiva. Ma non so se andare da un psicologo, ho paura di sapere di più, delle domande o altro.

Voglio stare bene, ma ho bisogno di aiuto. Sto avendo problemi sociali, comportamentali. Scatti d'ira, piango facilmente, ho bassa autostima e pensieri continui del "che campo a fare?". Vorrei che qualcuno mi aiutasse davvero.

Spero che vi arrivi quest'email,

cordiali saluti.

 

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

 

risposta

Cara Sirya,

le tue paure di sapere altro sono lecite ma so che sei cosciente di aver bisogno d'aiuto, dato che lo hai scritto proprio tu.

Non so se ti possa rincuorare sapere che di ansia e di depressione ne soffrono moltissime persone, infatti sono i più comuni problemi di salute mentale nella nostra società, ma sono anche problematiche da cui, se curate, si può uscirne.

In realtà non esiste una vera e propria forma di depressione ansiosa riconosciuta e condivisa dai professionisti della salute mentale, quindi una diagnosi di “depressione ansiosa” può voler dire molte cose diverse.

Questo perchè tra ansia e depressione c'è un alto grado di comorbilità, ossia questo significa che una persona depressa spesso soffre anche di ansia e viceversa. Tuttavia, la depressione e i disturbi d’ansia sono diversi, ma le persone affette da depressione spesso accusano sintomi simili a quelli del disturbo d’ansia, come. nervosismo, irritabilità, disturbi del sonno, problemi di concentrazione.

Fatti aiutare al più presto perchè stai già soffrendo da anni senza riuscire ad uscirne da sola. Chiedi consiglio ad un familiare fidato che ti aiuti a trovare la persona più adatta a te, o rivolgiti al Consultorio Familiare dell'ospedale dove possono dirti come fare.

Vedrai che sarà meno difficile di quello che sembra affrontare la situazione e così potrai finalmente stare meglio.

Un caro saluto,

dott.ssa Eleonora Mercadante

 

Pubblicato in data 29/06/2020

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: depressione ansia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Eisoptrofobia

L'eisoptrofobia o spettrofobia (da non confondere con la paura degli spettri, phasmofobia) è la paura persistente, irrazionale e ingiustificata degli specchi, o...

Manipolazione

La manipolazione psicologica è un tipo di influenza sociale, finalizzata a cambiare la percezione o il comportamento degli altri, usando schemi e metodi subdoli...

Narcoanalisi (o narcoterapia)

Detta anche narcoterapia, è una tecnica diagnostica e terapeutica, utilizzata in psichiatria, che consiste nella somministrazione lenta e continua, per via endo...

News Letters

0
condivisioni