Pubblicità

Depressione (14935188981000)

0
condivisioni

on . Postato in Depressione | Letto 255 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Angela, 18le risposte dellesperto

 

domanda

 

È da un po' di tempo che mi sento stanca, senza voglia di far niente, penso sempre al negativo e continuo a trascurarmi.
Vorrei sapere se dovrei preoccuparmi o meno.

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

risposta

 

Cara Angela,

certamente può capitare nella vita di ognuno di noi di avere dei momenti in cui il tono dell’umore è basso, generalmente sono delle fasi temporanee che si risolvono da sole e solitamente questi stati sono imputabili a cause esterne.

Qualora i segnali da lei descritti quali il tono dell’umore basso, la trascuratezza personale e il pensiero negativo si rivelano pervasivi e persistenti nel tempo, senza la presenza di una causa esterna identificabile, potrebbero essere il campanello di allarme di un sintomo depressivo. Lo stato depressivo può anche essere la conseguenza reattiva rispetto a determinati eventi.

Ritiene di poter individuare qualche circostanza/evento che possano essere collegati al suo stato attuale? Questo sarebbe un utile spunto di riflessione da cui partire per inquadrare il suo attuale stato di disagio. Se lo desidera può riscriverci per ulteriori approfondimenti.
Cari saluti

 

A cura della Dottoressa Arianna Grazzini

 

Pubblicato in data 05/05/2017

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

Tags: depressione consulenza online gratuita

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La parola afefobia, data dall’unione di due...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Sindrome dell’arto fantasma

Il dolore della Sindrome dell'arto fantasma origina da una lesione diretta o indiretta del Sistema Nervoso Centrale o Periferico che ha come conseguenza un...

Disfunzioni Sessuali

La classificazione proposta dall’ICD-10 (International Classification of Diseases, Decima Versione) indica, innanzitutto, quattro criteri generali per poter d...

News Letters

0
condivisioni