Pubblicità

Battute a sfondo sessuale con gay ma sono etero (1463052739777)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 1222 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

le risposte dellespertoArnaldo, 33

 

D

  

 

salve, ho 33 anni e sono sposato da due (dopo 3 di fidanzamento) e con una buona vita sessuale. In palestra ho conosciuto un ragazzo di 28 che poi ha iniziato a contattarmi via facebook.

Quando ci vediamo non parliamo molto. Lui però ha iniziato a farmi complimenti sul fisico, avances e battute a sfondo sessuale e a parlarmi un po' di sé (sempre solo via chat).

Io mi sono sempre sottratto alle avances, con parole esplicite, evadendo alle domande o facendo cadere nei silenzi alcune sue proposte, ma l'ho seguito sul filone delle battute a sfondo sessuale e a parlare della mia quotidianità, anche con accenni a mia moglie e al fatto di farla godere. 

Non avevo niente da nascondere, non ci vedevo niente di sbagliato. Io sono certo della mia eterosessualità e ritengo che per questo, come spesso si fa a sfotto' con gli amici etero (le battute sulle dimensioni, la durata, vieni a farmi un lavoretto etc.), ho continuato a non sottrarmi a questo tipo di dialogo.

Non avendo incertezze, ritengo sarebbe stato anche "brutto" non scherzare in questo modo, anche se è gay. Ho sbagliato? Sarei dovuto essere brusco e chiudere necessariamente a questo tipo di scherzi?

Ho creato false aspettative o illusioni (pur sapendo che sono sposato e non essendo andato oltre una chat, non ci siamo neanche scambiati il numero)? Ma, soprattutto, come mai l'ho fatto secondo lei? è strano per un etero?

Il tutto è durato 3 mesi e non ne ho parlato a mia moglie perché non gli attribuivo importanza, ma lei ha trovato la chat (lascio sempre cellulare e pc senza pw perché non mi sento di nascondere niente) e si è spaventata.

Per me non c'è niente di importante nè di scandaloso, per mia moglie devo fare chiarezza per me e per lei perché secondo lei sono stato ambiguo. Grazie

 


consulenza psicologica

Vuoi richiedere una consulenza gratuita online ai nostri Esperti?
Clicca qui e segui le istruzioni. Ti risponderemo al piu' presto!

 

Pubblicità

 

 


 

R

 

 

Caro Arnaldo
Definirsi eterosessuale o omosessuale lascia un po’ il tempo che trova poiché l'omosessualità è latente in tutti noi, poi c'è chi come orientamento sessuale ama vivere la propria sessualità con persone dello stesso sesso.


E' chiaro che se si tratta di un modo scherzoso di chattare, pur ingannando l'altro, la cosa può essere ben presto assorbita dimenticando le varie frasi che potevano influenzare l'emotività dell'uno e dell'altro.


La moglie nello scoprire certe frasi può essersi allarmata, ma la domanda che sorge spontanea è: la vostra intimità è soddisfacente, con desideri e orgasmi? Se Si non deve temere nulla; per meglio riequilibrare la coppia consiglio di consultare uno psicoterapeuta di coppia al fine di far emergere la vostra affettività e amore ricordando che le fantasie non sono deleterie anzi aumentano il piacere all'interno dei rapporti di coppia.


Auguri

(A cura del Dottor Sergio Puggelli)

 

Pubblicato in data 19/05/2016

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

Tags: preoccupazione gay matrimonio complimenti battute etero avances ambiguità psicoterapia di coppia

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senso di colpa e dipendenza […

Marco, 30 anni Proverò a essere breve. Mi sono sempre sentito in generale infelice, anche quando le cose mi vanno bene, ho sempre avuto difficoltà nelle r...

Non ce la faccio più [15922277…

Ciao03, 16 anni Voglio finirla qua, non riesco più ad andare avanti. Ho 16 anni e sono sempre stata una persona estroversa e vivace piena di amici. Nonos...

Vorrei avere maggiori informaz…

eleonora, 33 anni  Buongiorno. Sono Eleonora, la ragazza di 33 anni che vi ha scritto (la mia domanda è intitolata “La mia vita con gli attacchi di p...

Area Professionale

Usi Facebook come professionis…

Facebook è uno strumento molto potente per il professionista ma, contemporaneamente, ha al suo interno molti pericoli che devono essere assolutamente evitati...

Allarme Coronavirus ed operato…

La pandemia per COVID-19 ha causato reazioni diverse, si è potuto osservare tentativi di minimizzare gli effetti di questa problematica e contemporaneamente com...

Il Test del Villaggio nel post…

Il periodo di pandemia collegata al Covid-19 tende progressivamente a ridursi e diventa utile analizzare le reazioni dei pazienti alla somministrazione del Test...

Le parole della Psicologia

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Afefobia

L’afefobia è una fobia specifica che si concretizza con il disagio e la paura ingiustificate e persistenti di toccare e di essere toccati da altre persone. La ...

News Letters

0
condivisioni