Pubblicità

Dipendenza da videogiochi: diminuzione del sonno, obesità e rischio di patologie cardiovascolare per alcuni giocatori

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 1558 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Bambini e ragazzi con dipendenza da videogame possono, in età adulta,  avere una maggiore predisposizione a sviluppare disturbi correlati al sonno, all’ obesità e a  patologie cardiovascolari,

videogameBambini e ragazzi con dipendenza da videogame possono, in età adulta,  avere una maggiore predisposizione a sviluppare disturbi correlati al sonno, all’ obesità e a  patologie cardiovascolari, a rilevarlo una ricerca Canadese condotta in collaborazione tra la “California State University”  e la  “School of Medicine di McMaster University.”


Lo studio di ricerca, guidato dalla dottoressa Morrison, è stato condotto su un campione di bambini e ragazzi tra i dieci e i diciassette anni.

Il progetto nasce con lo scopo di esaminare come, un cattivo stile di vita, associato alla dipendenza da videogiochi, possa influire negativamente sulla salute futura dei soggetti.

I sintomi della dipendenza da  videogioco, infatti, portano ad una diminuizione della durata e della qualità del sonno e a un aumento:  
-della pressione sanguigna;
- del colesterolo, delle liproproteine e dei trigliceridi nel sangue
-della resistenza all'insulina.

Di conseguenza il sonno rappresenta, principalmente,  un comportamento critico per la salute cardiovascolare e metabolica dei soggetti.

Tuttavia, è importante riuscire a indirizzare bambini e ragazzi a condurre uno stile di vita sano, eliminando tale dipendenza, nemica della salute futura.

Nuove ricerche dovrebbero porsi come obiettivo principale lo studio degli effetti della dipendenza anche nella popolazione generale.
E 'importante notare che lo studio è stato svolto su un campione specifico di bambini e ragazzi, pertanto, non è possibile comprendere se tali risultati possano essere generalizzati anche alla  popolazione generale.

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia Logo PSIConline formazione

 

 

 

Tags: sonno età adulta obesità dipendeza da videogame

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

MARITO DEPRESSO DA 3 MESI [159…

blu, 43 anni Buongiorno, non riesco a capire come poter aiutare mio marito che oramai sono 3 mesi che è depresso soprattutto la mattina appena sveglio e l...

Consulenza [1599577765688]

Bice84, 36 anni Salve, volevo chiederle un'informazione riguardo alcuni comportamenti di mio marito. ...

Area Professionale

Considerazioni teoriche sulla …

In letteratura sono presenti diverse teorie sulle cause sottostanti l'abuso e la violenza domestica. Queste includono teorie psicologiche che considerano i trat...

La relazione gene-ambiente nel…

Fra gli scienziati è in corso un importante dibattito sui nuovi modelli che esaminano il ruolo combinato dei geni e dell'ambiente nell'evoluzione della schizofr...

Marketing e comunicazione nel …

I social media ed internet hanno modificato il modo di comunicare di milioni di persone. Di conseguenza è cambiato anche il modo di fare marketing ed è import...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Claustrofobia

La claustrofobia (dal latino claustrum, luogo chiuso, e phobia, dal greco, paura) è la paura di luoghi chiusi e ristretti come camerini, ascensori, sotterranei...

I ricordi flashbulb

Le flashbulb memories (FBM o ricordi flashbulb) sono state definite per la prima volta da Brown e Kulik nel 1977 come ricordi fotografici vividi, dettagliati e ...

News Letters

0
condivisioni